venerdì, Maggio 27, 2022
HomeCronacaLicata, uccide quattro familiari e si spara

Licata, uccide quattro familiari e si spara

Uccide quattro familiari e poi tenta il suicidio. La tragedia a Licata in provincia di Agrigento. L’uomo, probabilmente al termine dell’ennesima lite, ha sparato al fratello, alla cognata e ai loro due figli di 11 e 15 anni. Poi ha tentato di uccidersi mentre era in macchina al telefono con i carabinieri che tentavano di convincerlo a costituirsi. Si pensava fosse morto sul colpo e invece i sanitari che lo hanno soccorso hanno parlato di “morte cerebrale”. E’ stato portato con l’elisoccorso all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.

ARTICOLI CORRELATI

I più recenti