Store virtuale: catalogo prodotti e offerte Sytapp

Uno store online accessibile 24 ore su 24, da tablet o smartphone oltre che da pc, è in grado di migliorare e potenziare visibilità e competitività. Aprire un canale di vendita virtuale anche affidandosi a un servizio qualificato a disposizione dei venditori professionali, infatti, aumenta la capacità di farsi trovare dai clienti e incrementa in modo esponenziale l’opportunità di raggiungere nuovi acquirenti.

Le piccole imprese di quartiere, così come i professionisti che hanno bisogno di farsi conoscere nella loro zona, possono sfruttare il Web per proporsi in rete a un prezzo concorrenziale. Tra le principali potenzialità di un negozio virtuale, ad esempio, ci sono la creazione un catalogo dei prodotti disponibili e la possibilità di attivare offerte personalizzate.

Nell’ottica di acquisire visibilità attraverso un marketplace digitale, i prodotti inseriti nel catalogo virtuale svolgono un ruolo determinante e vantano un potenziale comunicativo notevole soprattutto per attirare i consumatori più connessi, che accedono alla rete da qualunque luogo e in qualsiasi momento non solo per lo shopping ma anche per leggere le recensioni sugli acquisti, valutare un servizio o confrontare i prezzi.

Catalogo virtuale: vantaggi e strategie

Quali sono le caratteristiche che un catalogo prodotti virtuale deve possedere per essere funzionale ed efficace? La cura dei dettagli attraverso schede tecniche precise e ricche di informazioni, ma anche l’inserimento di immagini che possano rappresentare al meglio l’oggetto e garantire un impatto visuale ottimale per catturare l’attenzione degli acquirenti. Non meno importante è la facilità di consultazione da parte degli utenti. Attraverso la gestione di un catalogo virtuale, inoltre, il venditore può trarre numerosi vantaggi:

  • possibilità di aggiungere, modificare e rimuovere i prodotti in tempo reale e 24 ore su 24, superando i limiti imposti dal negozio fisico;
  • inserimento di promozioni e offerte speciali;
  • possibilità di tracciare e monitorare i gusti e i comportamenti dei clienti;
  • superamento dei limiti geografici, facendo conoscere prodotti e servizi a livello globale.

Creare un catalogo virtuale con Sytapp

Sytapp è la piattaforma B2C che mette a disposizione delle Partite IVA, sia imprese sia liberi professionisti, un marketplace completo e facile da utilizzare per presentare e vendere prodotti e servizi, senza alcun investimento iniziale. Gli utenti business hanno la possibilità di creare un proprio store virtuale ricco e costantemente aggiornato: grazie al sistema di geolocalizzazione, i consumatori connessi alla rete possono trovare, confrontare e valutare i prodotti identificando quelli più vicini e scegliendo se ordinarli prima di recarsi fisicamente negli store, oppure acquistarli e riceverli a casa.

Uno degli aspetti distintivi del negozio virtuale creato all’interno del marketplace Sytapp è legato proprio alla visualizzazione dei prodotti in catalogo, che corrispondono alla reale disponibilità di magazzino. Si tratta di un vantaggio non da poco soprattutto nell’ottica di offrire ai consumatori un servizio efficiente e garantito, costantemente aggiornato, anche al fine di garantire una migliore esperienza di acquisto.

L’iscrizione a Sytapp – disponibile su IOS e Android – permette ai venditori di avere a disposizione un negozio gestito interamente attraverso un’unica piattaforma dedicata, dalla quale creare offerte, monitorare prodotti, ordini e messaggi. È anche possibile accedere a tutte le statistiche di vendita, utili per verificare l’andamento dell’attività al fine di incrementare le vendite.

Creando un account business su Sytapp è possibile caricare i prodotti usando la pratica interfaccia web, oppure scegliendo le procedure automatiche. La piattaforma, infatti, permette di integrare i prodotti tramite importazione massiva basata su file CSV, usufruendo della pratica ricerca per bar-code o titolo. Per consentire la visualizzazione delle offerte e dei prodotti in promozione, inoltre, è possibile caricare un volantino in pdf impostando il periodo di validità, oppure attivare la creazione di un volantino digitaleinterattivo. Quest’ultimo è modificabile in qualsiasi momento direttamente dall’applicazione Syt Business e contiene collegamenti interattivi al sito web aziendale, così come tag studiati in base al singolo settore merceologico.

Scopri tutte le caratteristiche e i vantaggi di Sytapp visitando il sito ufficiale.

Un bando in favore degli orfani di femminicidio Un'alleanza per contrastare la povertà educativa minorile è stata posta in essere dalle Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e dal Governo

di Angela Arena.

Roma, 5 Giugno 2020 – Come sappiamo, da circa tre mesi mesi, il nostro Paese sta attraversando una crisi economica senza precedenti causata dalle recenti ed indispensabili misure restrittive adottate dal Governo al fine di contrastare la diffusione pandemica da corona virus. Continua a leggere

Gli antichi genomi umani gettano nuova luce sulla storia dell’Asia orientale I primi studi su larga scala dei genomi umani antichi della regione suggeriscono che molti dei suoi abitanti discendono da due popolazioni un tempo distinte

di Teresa Terracciano.

Roma, 4 Giugno 2020 – I primi studi su larga scala dei genomi umani antichi della regione suggeriscono che molti dei suoi abitanti discendono da due popolazioni un tempo distinte che hanno iniziato a mescolarsi dopo lo sviluppo dell’agricoltura circa 10.000 anni fa. Continua a leggere

Dal negozio fisico a quello digitale Sytapp

L’acquisto online è considerato più semplice e veloce da un numero crescente di consumatori, che proprio negli ultimi mesi caratterizzati da forti limiti agli spostamenti hanno trovano nello shopping virtuale un prezioso alleato per fare spese restando a casa. È il negozio fisico, tuttavia, a collocarsi ancora in cima alle preferenze delle persone, che non vogliono rinunciare né a toccare con mano i prodotti né a beneficiare della consulenza e dei consigli dei venditori. Le attività di quartiere, d’altra parte, rappresentano da sempre un servizio fondamentale e irrinunciabile per la comunità.

Qual è dunque la strada giusta da percorrere da parte dei piccoli imprenditori e dei professionisti chiamati a gestire attività di prossimità? La scelta giusta, probabilmente, sta proprio nel far convivere due dimensioni differenti ma complementari: preservare lo store fisico tradizionale senza tuttavia rinunciare ai vantaggi offerti dal più moderno marketplace digitale. In altre parole, per acquisire visibilità e ampliare la clientela, i negozi fisici devono anche offrire un magazzino virtuale sempre accessibile da parte dei clienti più connessi, da qualunque luogo e in qualsiasi momento.

Store digitale: vantaggi e soluzioni

Uno store online aperto 24 ore su 24 è pensato per andare incontro alle più diverse esigenze dei consumatori, che utilizzano le risorse digitali non solo per gli acquisti ma anche per informarsi sulle recensioni dei prodotti, per confrontare i prezzi e per valutare un servizio. Oggi anche i piccoli negozi di quartiere hanno la possibilità di creare relazioni durature con il cliente sfruttando il Web, potenziando la comunicazione e attivando nuovi canali di vendita che possano raggiungere il maggior numero di consumatori possibile.

L’obiettivo da raggiungere, inoltre, è la creazione di un luogo virtuale in cui il consumatore possa ritrovare cortesia e affidabilità esattamente come accade tra le mura del negozio. Sytapp è la piattaforma online che nasce proprio dalla consapevolezza che commercianti e professionisti hanno bisogno di un aiuto concreto per intercettare i clienti della propria zona, facendoli tornare fisicamente nel punto vendita e attirando nuovi acquirenti.

Sytapp Business: come funziona

Sytapp mette a disposizione delle Partite IVA un marketplace completo e facile da utilizzare senza richiedere alcun investimento iniziale: gli utenti business possono creare un proprio store virtuale e caricare i prodotti e i servizi da proporre ai clienti, ottenendo un aumento esponenziale della loro visibilità.

Grazie al sistema di geolocalizzazione e alle ADS di Sytapp, gli utenti online possono trovare, confrontare e valutare i prodotti identificando quelli più vicini e scegliendo se ordinarli prima di recarsi fisicamente negli store, oppure acquistarli e riceverli a casa.

Creare uno store virtuale con Sytapp

L’iscrizione alla piattaforma Sytapp – disponibile su IOS e Android – permette alle imprese di scegliere tra diversi tipi di servizi. Per creare uno store virtuale all’interno del marketplace Sytapp sono sufficienti pochi e semplici passaggi:

  • creare un account effettuando la registrazione online e ottenendo username e password;
  • compilare i campi richiesti indicando ragione sociale, sede legale, Partita IVA, codice SDI e PEC;
  • impostare le preferenze del negozio (orari e giorni di apertura, metodi di pagamento, informazioni e cosi della spedizione);
  • inserire i prodotti attraverso file CSV (Excel) in modo automatizzato, oppure manualmente caricando foto e dati o attraverso il codice a barre.

Sytapp permette di controllare e gestire gli ordini ricevuti direttamente da proprio smartphone, verificando in tempo reale il fatturato dell’attività. È anche possibile attivare la creazione di un volantino digitale interattivo.

Scopri tutte le caratteristiche e i vantaggi di Sytapp visitando il sito ufficiale.

Se vuoi aggiornamenti su e-Commerce, retail, sito aziendale, Tech for PMI inserisci la tua email nel box qui sotto:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Dalla Commissione europea via libera alle sovvenzioni per l’agricoltura e la pesca in Campania La misura, adottata per fronteggiare la crisi causata dalla pandemia, è particolarmente importante per la regione dove questi due settori occupano uno spazio consistente nel tessuto economico e occupano molti lavoratori

di Fabio Di Nunno.

Roma, 3 Giugno 2020 – L’impatto della pandemia sul tessuto delle attività produttive rischia di essere drammatico e permanente. È necessario, dunque, evitare che le ricadute negative sulle nostre imprese si facciano strutturali. Continua a leggere

Un bonus per incentivare l’occupazione femminile Uno studio realizzato dall'Università Bocconi di Milano, ha evidenziato come con l'avvio della Fase 2, più del 70 per cento degli italiani che sono rientrati al lavoro siano uomini, facendo emergere, in tal modo, il cronico divario di genere esistente in Italia

di Angela Arena.

Roma, 1 Giugno 2020 – Uno studio realizzato dall’Università Bocconi di Milano, ha evidenziato come con l’avvio della Fase 2, più del 70 per cento degli italiani che sono rientrati al lavoro siano uomini, facendo emergere, in tal modo, il cronico divario di genere esistente in Italia. Continua a leggere

Voglia di ripartire e l’Istituto Poligrafico torna nuovo di… Zecca Con il francobollo e la moneta dedicata a Eduardo De Filippo si alza nuovamente il sipario sulla storica e prestigiosa “stamperia” dello Stato

di Tiziana Mercurio.
Roma, 31 Maggio 2020 – La presentazione della moneta dedicata a Eduardo De Filippo, patrimonio del teatro italiano e dell’umanità, è stata l’occasione per (ri)accendere i riflettori sull’Ipzs, l’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato, a Roma, in via Salaria.

Continua a leggere

Coronavirus, nasce l’Osservatorio socio-territoriale Sul web mappe e dati per leggere la pandemia. Dalla diffusione del contagio alla capacità di risposta in Europa e in Italia

di Pierluca Mandelli.

Milano, 29 Maggio 2020 – Le zone con la popolazione più longeva d’Italia non sono state travolte dal Covid-19. Le province di Imperia, Aosta, Trento e Pesaro-Urbino, per morbilità – il numero di contagi rispetto alla popolazione di un territorio circoscritto – hanno ampiamente superato il Veneto, dove si erano registrati i primi casi. Continua a leggere

1 2 3 230