Gärten der Welt: atmosfere zen a Berlino in una vera oasi per l’anima Lo storico tedesco Karl Scheffler, gia' nel 1910 defini’ Berlino una citta’ «condannata per sempre a diventare e mai a essere». Da una trentina d’anni a questa parte e’ proprio cosi’

da Berlino, Fritz M. Gerlich.

19 Novembre 2017 – Passeggiando per Berlino, si assapora l’atmosfera sospesa tra contemporaneità e abbandono che solo questa città può trasmettere. Distrutta quasi totalmente dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, divisa da un muro per quasi 30 anni, la capitale vive oggi come un eterno cantiere. Continua a leggere

Uno scienziato italiano fornisce una soluzione di adattamento al clima basata sul ‘potere della pasta’ per l’Africa occidentale Il progetto di ricerca sull'impronta genetica ha utilizzato tecniche di riproduzione molecolare non-GM per sviluppare una serie di varietà di grano duro in grado di sopportare una temperatura costante di 35-40 gradi

di Danilo Gervaso.

Nouakchott (Mauritania), 18 Novembre 2017 – Ci troviamo in uno Stato in cui dei 103 milioni di ettari di superficie territoriale, tre quarti sono costituiti dal deserto del Sahara. L’agricoltura è concentrata nel meridione del paese, lungo il fiume Senegal e i suoi affluenti, dove si coltiva soprattutto riso. Continua a leggere

A Catania nasce la libreria itinerante dei “redattori di strada” La cultura e l’informazione insieme ai generi di prima necessita'. Il messaggio: leggere e aiutare il prossimo

di Arcangela Saverino.

Catania, 17 Novembre 2017 – Se c’è una dote che caratterizza i siciliani e, in generale, tutta la gente del sud è quella di ricavare il buono anche nelle situazioni meno favorevoli. Nasce con questo spirito a Catania la Redazione di TeleStrada Press, un progetto editoriale e sociale di promozione umana totalmente autogestito e autofinanziato. Continua a leggere

«A Ostia e’ mafia vera, ma lo Stato non c’e’» Parla Federica Angeli, la cronista sotto scorta che denuncio' il racket degli stabilimenti balneari: ho subito di tutto, ora basta avere paura, rialziamo la testa

di Marzio Di Mezza.

Roma, 14 Novembre 2017 – Federica Angeli è una cronista di nera e di giudiziaria. E’ una dei venti giornalisti italiani che vivono sotto protezione. Sono 273 quelli minacciati solo nei primi 304 giorni del 2017 secondo l’Osservatorio di Ossigeno per l’Informazione (più 72 per episodi di anni precedenti), ed è il Lazio la regione dove sono segnalati più casi: 109 fino a oggi, quasi il triplo rispetto a regioni come Campania e Sicilia. Continua a leggere

Primo soccorso a scuola, il Miur lancia il percorso formativo sperimentale Gli studenti delle scuole italiane, dall’infanzia alla secondaria di II grado, impareranno a riconoscere le situazioni di pericolo che richiedono l’intervento di un adulto o dell’ambulanza. Si parte con tredici province-pilota

di Giuseppe Picciano.

Roma, 13 Novembre 2017 – Imparare a riconoscere le situazioni di pericolo e le circostanze che richiedono l’intervento di un adulto o dell’ambulanza, apprendere il funzionamento e l’utilizzo di un defibrillatore e imparare manovre di primo soccorso come il massaggio cardiaco, la disostruzione delle vie aeree e di primo soccorso nel trauma. Continua a leggere

Federico Cafiero de Raho nuovo Procuratore nazionale antimafia, il “pitbull” che sbrano’ i Casalesi Arriva a Roma uno dei migliori investigatori, che incarna competenza e tenacia. Il ritratto di chi lo conosce e di chi ha lavorato con lui

di Marzio Di Mezza.

Roma, 9 Novembre 2017 – «Una buona notizia per il Paese, una cattiva notizia per le mafie». Commenta così a neifatti.it il segretario della Commissione parlamentare antimafia Marco Di Lello, la recente nomina di Federico Cafiero de Raho a nuovo Procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo. Continua a leggere

Se piu’ della meta’ dei siciliani non ha votato ci sara’ un motivo Quei dettagli poco trascurabili che fanno la differenza in una competizione elettorale. E che potrebbero tornare a essere determinanti, quando tutta l’Italia votera' per le politiche nella prossima primavera

di Arcangela Saverino.

Palermo, 8 Novembre 2017 – «Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi». Con queste parole, scritte in uno dei romanzi più celebri della letteratura italiana, Il Gattopardo, Giuseppe Tomasi di Lampedusa, si riferisce ai siciliani che Continua a leggere

1 2 3 22