Bioedilizia, settore in crescita nonostante le poche richieste di mutuo Sono appena lo 0,47% le domande di prodotti finanziari per l’acquisto o la ristrutturazione di case in legno

di Fabrizio Morlacchi.

Milano, 11 Gennaio 2018 – Nell’anno 2015 il mercato italiano della produzione di case in legno è cresciuto di quasi il 10%, sfiorando i 700 milioni di euro. Un valore che fa guadagnare all’Italia il quarto posto in Europa; alle spalle di Germania (1,8 miliardi di euro), Regno Unito (1,5 miliardi di euro) e Svezia (1,3 miliardi di euro). Continua a leggere

A Natale tutti piu’ buoni ma solo se evitiamo sprechi e rispettiamo l’ambiente Alcuni semplici consigli proposti da WWF e Legambiente per trascorrere festività in modo sostenibile

di Giulio Caccini.

Roma, 24 Dicembre 2017 – Quante volte vi sarà capitato di sentire (o anche di dire…) la frase «pensa a chi non ha niente»? Quasi sicuramente sparata in un momento conviviale, di gioia collettiva, talvolta con l’intento di provocare un senso di colpa più che un vero e proprio gesto di solidarietà. Continua a leggere

Nel 2017 aumentano le frodi creditizie in Italia L’ Osservatorio CRIF ha rilevato oltre 11mila casi, per un danno stimato superiore agli 80 milioni di euro. A Natale aumentano i rischi: attenzione alle modalità di pagamento

di Fabrizio Morlacchi.

Bologna, 19 Dicembre 2017 – «Frodi creditizie e truffe online stanno diventando la nuova piaga del crimine. Le rapine in banca sono in continua diminuzione, ma registriamo anche l’inarrestabile ascesa di nuove tipologie di reati che sfruttano la tecnologia e la possibilità di effettuare operazioni online». Continua a leggere

Il regalo per Natale? Lo compro online Italia al terzo posto in Europa per acquisti su internet. Per le festivita’ la spesa cresce del 16% rispetto allo scorso anno

di Aldo Morlando.

Roma, 6 Dicembre 2017 – Una volta c’erano le file chilometriche nei negozi per gli acquisti di Natale. Oggi? Le code ci sono ancora. Basta recarsi in un qualsiasi centro commerciale nella settimana delle feste per rendersene conto. Ma si è aggiunta un’altra forma di shopping, quello online. Continua a leggere

Latte, mai più etichette generiche, scatta l’obbligo di indicare la provenienza I consigli di Coldiretti per consumare un prodotto sicuro, controllato e italiano. A febbraio nuove tutele anche per riso e pasta

di Giulio Caccini.

Roma, 16 Ottobre 2017 – Coldiretti ci ricorda che è scaduto il termine di 180 giorni per smaltire le scorte di confezioni con il sistema di etichettatura precedente all’entrata in vigore dal decreto “Indicazione dell’origine in etichetta della materia prima per il latte e i prodotti lattieri caseari”, Continua a leggere

1 2 3