Coronavirus, il ‘nemico invisibile’ che fa tremare gli USA Medici e posti letto non sono sufficienti a fronteggiare il picco. Lentezza nei test. La più grande potenza mondiale mostra tutta la sua fragilità. Lockdown per molte città

da New York, Loredana Speranza.

23 Marzo 2020 – Credo che la maggior parte degli americani considerasse il coronavirus solo come una crisi d’oltreoceano, e che una volta chiuse le frontiere il problema si sarebbe risolto da sé. I discorsi del Presidente Trump, nelle settimane precendenti, non avevano di Continua a leggere

#Restiamoacasa e partecipiamo al #verapizzacontest E’ già un successo la sfida lanciata dall'Associazione verace pizza napoletana. Possono partecipare tutti inviando la foto della margherita fatta in casa

di Vittoria Maddaloni.

Napoli, 23 Marzo 2020 – Quali sono le attività più gettonate in questi giorni in cui siamo chiusi in casa? Cucinare, leggere, giardinaggio e bricolage, ginnastica da camera. C’è chi si sta specializzando in una o più attività, soprattutto ai fornelli. Allora perché non ingaggiare Continua a leggere

Ignoranti? No, affetti dalla sindrome di Dunning-Kruger Siamo tutti virologi, immunologi, e prima ancora siamo sismologi e ingegneri e allenatori... Il paradosso dell’ignoranza ha una sua spiegazione

di Fabrizio Morlacchi.

Roma, 18 Marzo 2020 – “Il problema dell’umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.” Scriveva Bertrand Russell. Ma non facciamoci guidare dal pregiudizio. Pare che esista una ragione scientifica per cui uno, più ignorante è, più è certo Continua a leggere

Il commento. Perché il Coronavirus può diventare un’opportunità per l’Italia Il nostro Paese ha adottato, a differenza di altre nazioni, misure drastiche per sconfiggere la pandemia, ma i sacrifici e il rispetto delle regole ci daranno la possibilità di riavviare in anticipo rispetto ad altre nazioni il ciclo produttivo

di Riccardo Gambrosier.

Roma, 17 Marzo 2020 – Il nostro Paese, insieme a Cina e Corea del Sud, ha adottato a differenza di altre nazioni misure drastiche per sconfiggere la pandemia. Sicuramente l’azione di contrasto promossa dal governo non sempre è stata scevra di ritardi ed errori. Continua a leggere

Coronavirus, in Italia autorizzazione veloce a farmaci promettenti: ecco le possibili cure L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha infatti attivato, in collaborazione con l’Ema, l’ente regolatorio europeo dei medicinali, un iter agile che consente, nel caso vengano alla luce dati interessanti per combattere il Covid-19, di approvarne l’uso negli ospedali in poche ore

di Ennio Tomasini.

Roma, 16 Marzo 2020 – Via libera immediato in Italia a tutte le possibili terapie promettenti contro il nuovo  coronavirus. L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha infatti attivato, in collaborazione con l’Ema, l’ente regolatorio europeo dei medicinali, una ‘fast track’, un iter Continua a leggere