Immunoglobulina antitetanica: oltre che introvabile e’ pericolosa? Seconda puntata dedicata al farmaco irreperibile nelle farmacie italiane. Alcune Asl avvertono sui possibili rischi per la salute da iniezioni di preparati derivati da plasma umano. E un tribunale ha condannato il ministero della Salute

di Fabrizio Morlacchi.

Roma, 17 Novembre 2017 – Nell’articolo precedente abbiamo parlato della difficoltà di reperire l’immunoglobulina antitetanica in Italia. Sono emersi aspetti non da tutti noti, come ad esempio l’esistenza di una esportazione parallela, consentita dalle leggi, che agevola la distribuzione all’estero a discapito dell’approvvigionamento nazionale. Ma quello dell’assenza di questo prodotto dalle farmacie non è l’unico dato preoccupante quando si parla delle immunoglobuline antitetaniche. Continua a leggere

Non e’ dolce ne’ salato, ne’ amaro e nemmeno aspro, e’ piuttosto… Umami In giapponese significa saporito ed e' il quinto gusto che le lingua percepisce: tutto merito del glutammato del quale i cibi italiani ne sono ricchi

A cura della dottoressa Teresa Esposito*.

Le nostre papille gustative sono in grado di percepire il gusto del cibo attraverso degli appositi recettori posizionati in aree ben distinte all’interno della lingua e che suggeriscono al nostro cervello se si tratta di un alimento dolce, salato, amaro o aspro. Continua a leggere

Nei funghi un potenziale anti-invecchiamento, merito degli antiossidanti Cinque champignons al giorno prevengono rischi di demenza e per il cuore. Intanto in Austria e in Lettonia e’ guerra contro i raccoglitori italiani. Parlano di «Mafia dei funghi»

di Aldo Morlando.

Roma, 16 Novembre 2017 – Che siano porcini o champignons, cucinati trifolati o con la pasta, i funghi fanno bene alla salute. Lo dice una recente ricerca condotta da una università americana: nei funghi c’è un potenziale antiaging tutto da sfruttare, soprattutto in autunno. Continua a leggere

Progetto ‘Sport therapy’ per una medicina sempre piu’ personalizzata Il programma di attivita’ e’ stato realizzato per migliorare la qualita’ di vita dei piccoli pazienti leucemici del Centro Maria Letizia Verga di Monza

di Giulio Caccini.

Monza, 14 Novembre 2017 – Il progetto, partito sei mesi fa anche grazie alla collaborazione dei medici dello sport dell’Università di Milano-Bicocca, prevede uno speciale programma di allenamento e riabilitazione motoria studiato ad hoc per bambini e ragazzi in terapia oncologica Continua a leggere

Tumore al seno: il rischio aumenta con il sovrappeso I risultati di uno studio dei ricercatori dell’Universita' di Milano, dell’Istituto Nazionale dei Tumori e dell’Istituto Jules Bordet di Bruxelles

di Giulio Caccini.

Milano, 13 novembre 2017 – Un nuovo interessante studio contribuisce alla conoscenza del tumore più frequente nel sesso femminile: il tumore al seno, che colpisce 1 donna su 8 nell’arco della vita e rappresenta il 29% di tutti i tumori che colpiscono le donne. Continua a leggere

Il dado e’ tratto, ma se e’ quello di cucina attenti agli ingredienti Il celebre condimento di pietanze e di brodi vegetali e' al vaglio dei ricercatori: puo' essere una possibile fonte di patologie?

A cura della dottoressa Teresa Esposito*.

Andando a fare la spesa vi sarete accorti che su alcune scatole di dadi per cucina c’è scritto a caratteri più o meno cubitali «senza glutammato monosodico aggiunto», mentre su altre scatole di dadi c’è scritto «a base di glutammato monosodico». Continua a leggere

Arrivano i primi freddi, ecco la frutta e la verdura d’autunno per difendersi E’ importante che il corpo si prepari a fronteggiare i malanni di stagione, dai broccoli alla melagrana c’è l’imbarazzo della scelta

A cura della dottoressa Teresa Esposito*.

Autunno, inverno e i primi freddi: è importante che il corpo sia al massimo della forma affinché sia in grado di fronteggiare i malanni di stagione. Quale miglior prevenzione possibile se non è un’alimentazione sana e una scelta accurata dei cibi da assumere? Continua a leggere

1 2 3 5