Obiettivo salute: Rete italiana Citta’ Sane OMS e Assistenti sociali siglano un protocollo nazionale I due organismi progetteranno insieme eventi formativi per la diffusione di iniziative di informazione e di sensibilizzazione inerenti ai temi della prevenzione e della promozione del benessere fisico

di Ennio Tomasini.

Modena, 9 Agosto 2018 – L’Associazione Rete Italiana Città Sane OMS e il Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali, hanno sottoscritto, a cura dei rispettivi presidenti, Simona Arletti e Gianmario Gazzi, un protocollo nazionale. L’iniziativa è stata ospitata dal Comune di Modena, Continua a leggere

L’estate orribile di anziani e disabili lasciati soli Assistenti sociali in agitazione, spesa sociale ko, mentre la terza età rivendica il diritto d’invecchiare a casa propria. E tra meno di 30 anni gli over 65 saranno un terzo della popolazione

di Giovanni De Lisa.

Roma, 7 Agosto 2018 – Il titolo sul giornale ottiene l’effetto giusto per attirare l’attenzione di chi legge e suscitare i diversi sentimenti: rabbia, delusione, empatia, richiesta di chiarimenti e di aiuto.

“Anziani lasciati soli”, oppure “Anziani abbandonati negli ospedali” e così via. Continua a leggere

La moda dell’acqua aromatizzata Una nuova tendenza dell’estate, utile soprattutto per chi non ama bere. Tanti gusti combinando frutta fresca oppure con preparati da sciogliere

di Giulio Caccini.

Roma, 2 Agosto 2018 – Il nostro corpo ha bisogno di liquidi abbondanti: seguendo le raccomandazioni alimentari della piramide della società svizzera di nutrizione, una persona di 70 kg necessita un apporto totale regolare (quindi alimenti più bibite) di circa 2 fino a 2,5 litri. Continua a leggere

Ecco la maglietta della salute “4.0” che monitora la frequenza cardiaca Realizzata in collaborazione tra Enea e Campus Bio-Medico di Roma, e' di tessuto elasticizzato con sensori in fibra ottica: facilitera' sia le indagini cliniche sia la valutazione delle prestazioni sportive

di Ennio Tomasini.

Roma, 1 Agosto 2018 – Non è esattamente paragonabile alla maglietta della salute che le nostre nonne ci raccomandavano di indossare sempre per ripararci dai rigori dell’inverno, ma di sicuro ne rappresenta una sofisticata evoluzione tecnologica. Continua a leggere

Vecchiaia e solitudine, argomenti buoni solo per riempire i giornali Arriva l’estate e le persone anziane sono le prime a essere parcheggiate in casa o negli ospedali, oggi come 40 anni fa. La soluzione? Tendere loro una mano con impegno e affetto

di Giovanni De Lisa*.

Tanti anni fa nel mio primo ferragosto di guardia in ospedale h24, per tutta la giornata girai per i reparti in cui erano ricoverate quelle pochissime persone che per un motivo o per un altro non erano stati dimessi. Continua a leggere

Vendita farmaci online, pochi i soggetti autorizzati Bilancio dopo tre anni dall’entrata in vigore del dispositivo. Federfarma ricorda che c’è un vademecum per tutti gli adempimenti e mette in guardia sui possibili rischi

di Giulio Caccini.

Roma, 14 Luglio 2018 – Sono 687 i soggetti autorizzati – e presenti nell’elenco del Ministero della Salute – alla vendita online nel nostro Paese di farmaci senza ricetta, 576 farmacie e 111 esercizi commerciali. Pochi, se si considera che il numero totale delle farmacie nel nostro Paese supera le 18mila (18.800, di cui 17.297 private e 1.503 pubbliche, Continua a leggere

Virus West Nile, primo caso del 2018 in Veneto Viene trasmesso da comuni zanzare. Tra i sintomi: lieve febbre, mal di testa, nausea. Attivato il Sistema di Sorveglianza Regionale. Per l’assessora Coletto: «La prevenzione funziona». Ecco le raccomandazioni

di Giulio Caccini.

Venezia, 2 Luglio 2018 – Tutti ricorderanno, un bel po’ di anni fa, l’allarme per la comparsa anche in Italia della zanzara tigre a causa della sua elevata aggressività e, in seguito, perché vettore di diversi virus (tra gli altri, quello che sviluppò l’epidemia di chikungunya del 2005-2006 sull’isola francese di Riunione). Continua a leggere

Dieta fai da te: chi ha detto che mangiare senza glutine faccia bene? I celiaci sono obbligati a evitarlo, ma in Italia ci sono ben 6 milioni di persone che seguono un’alimentazione “gluten free” solo per seguire la moda

A cura della dottoressa Teresa Esposito*.

La celiachia è patologia che interessa circa 600mila italiani, ma ci sono due aspetti più interessanti e preoccupanti. Innanzitutto, se consumare alimenti senza glutine per i celiaci è una necessità, nel nostro paese ci sono circa 6 milioni di persone che seguono una dieta “gluten free” non per un reale bisogno, ma per una moda! Continua a leggere

Cosa c’entra il latte di riso con l’aterosclerosi? Uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Milano-Bicocca ha scoperto che una particolare proteina è più efficace se somministrata con questa bevanda

di Pierluca Mandelli.

Milano, 18 Giugno 2018 – La ricerca è stata appena pubblicata sull’International Journal of Cardiology: la proteina APOA-1Milano, conosciuta per la sua azione protettiva contro l’aterosclerosi, è più efficace se somministrata tramite via orale in un “latte di riso terapeutico”, in quanto consente di ottenere un effetto terapeutico anche a concentrazioni molto basse. Continua a leggere

1 2 3 11