La formazione del medico in Italia: tra sogno e realtà Una figura che oggi lavora come un medico dirigente senza avere gli stessi diritti. La situazione diviene addirittura più complicata se il medico in formazione è anche donna. Ecco cosa cambierebbe con un nuovo contratto

di Pierino Di Silverio.*

Roma, 8 Novembre 2019 – Inizia un’altra giornata, fatta di scartoffie, una giornata al termine della quale sono gli occhi ad essere stanchi, le gambe e altre parti del corpo ma non le mani, quelle mani che dovranno curare un giorno i pazienti, quelle mani che un Continua a leggere

Adolescenti italiani fumatori: nel 2018 sono stati 1 milione e 100mila Dati dello studio nazionale ESPAD®Italia condotto dall’Istituto di fisiologia clinica del Cnr. Il consumo inizia generalmente in età adolescenziale: quasi in 100 mila hanno provato il fumo prima dei 12 anni

di Giulio Caccini.

Roma, 8 Novembre 2019 – A provare il fumo di sigaretta almeno una volta nella vita sono stati, nel 2018, il 56,9% degli studenti, circa un milione e mezzo, con un andamento in calo costante dal 2000, quando rappresentavano il 67,5%. La prevalenza aumenta con l’età Continua a leggere

Spesa sanitaria: regione che vai, tariffe che trovi La denuncia di Tonino Aceti, portavoce FNOPI:«I cittadini pagano cifre diverse in base alla loro residenza. Abrogare il superticket». La presidente Mangiacavalli: «Troppi italiani rinunciano a curarsi»

di Ennio Tomasini.

Roma, 31 Ottobre 2019 – Farmaceutica, specialistica e superticket a macchia di leopardo tra le regioni italiane e i cittadini, secondo l’analisi di Tonino Aceti, portavoce FNOPI (Federazione Nazionale Ordini Professionali Infermieristiche), sui dati dell’Economia e della Continua a leggere

L’Università di Padova si prende cura del sonno dei suoi studenti Si dorme sempre meno e con disturbi del sonno. L’iniziativa dell’ateneo padovano mira al miglioramento del benessere di tutte le persone che studiano e lavorano al suo interno

di Sofia Furlan.

Padova, 30 Ottobre 2019 – Negli ultimi dieci anni, la ricerca sul sonno ha accelerato a un ritmo mai visto prima. Organizzazioni come la Sleep Research Society, i Centers for Disease Control and Prevention, la Mayo Clinic e il National Institutes of Health hanno fatto luce Continua a leggere

Mesotelioma maligno: semi di Aglianico e Falanghina bloccano la crescita di cellule tumorali Nuove importanti prospettive terapeutiche da studio di ENEA, CNR e Università “Federico II” di Napoli. Solo in Italia oltre 1200 morti all’anno per mesotelioma maligno

di Giulio Caccini.

Roma, 29 Ottobre 2019 – Buone notizie dalla ricerca: cure più efficaci contro il mesotelioma maligno con i semi degli acini delle uve di Aglianico e Falanghina. Il mesotelioma maligno è un tumore che colpisce la superficie pleurica e ha una prognosi molto scarsa. Le modalità Continua a leggere

Sapete cos’è il Bra Day? Ogni anno in Italia 50mila donne si ammalano di tumore al seno; tre su 10 riguardano la mammella ma solo il 23% delle donne conosce i diversi trattamenti disponibili di ricostruzione al seno

di Giulio Caccini.

Roma, 16 Ottobre 2019 – Oggi è il Bra Day (Breast Reconstruction Awareness Day), la Giornata internazionale per la consapevolezza sulla ricostruzione mammaria. Come ogni anno, la Società italiana di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica partecipa alla giornata Continua a leggere

Chi beve due caffè al giorno legge più velocemente Ricerca interuniversitaria pubblicata su Journal of Psychopharmacology: la caffeina migliora la percezione globale delle scene visive

di Fabrizio Morlacchi.

Padova, 16 Ottobre 2019 – Ogni giorno vengono consumate circa 1,6 miliardi di tazze di caffè. La caffeina è uno degli ingredienti psicoattivi più consumati al mondo. E voi quanti ne bevete solitamente? Sappiate che un team di ricercatori delle Università di Padova, Firenze Continua a leggere

Tecnologia in Sanità: in Italia quasi sette apparecchi su dieci sono vecchi Il nostro Paese si colloca al primo posto, con il Portogallo, nella classifica delle nazioni con le apparecchiature elettromedicali più vecchie in assoluto

di Pierino Di Silverio.*

Roma, 11 Ottobre 2019 – La frase più bella non è ‘ti amo’, ma ‘è benigno’.  Cosi Woody Allen sintetizza la ricerca di salute del mondo odierno. E’ certo che il progresso tecnologico, negli ultimi decenni, ha avuto un’impennata determinante. Continua a leggere

1 2 3 18