Mancano medici o specialisti? La lettura dei numeri aiuterebbe a trovare la diagnosi e, forse, la soluzione. Intanto si è formata una nuova classe di disoccupati: i camici grigi. L'analisi di un addetto ai lavori

di Pierino Di Silverio.*

Roma, 13 Settembre 2019 – Sulla carenza di medici in Italia si dibatte ormai da mesi. Si sono susseguiti giudizi oracolari, sentenze disfattiste, ricette alternative e creative. Spesso purtroppo il tutto condito da una buona dose di estemporaneità. Continua a leggere

Ai Neonati prematuri parla il mami voice Introdotto anche nel reparto di neonatologia dell'ospedale di Pescara il sistema che riduce lo stress del neonato riproducendo la voce materna

di Marina Monti.

Pescara, 12 Settembre – Un sistema innovativo, che contribuisce a riprodurre all’interno delle incubatrici le condizioni intrauterine, anche ascoltando il suono della voce materna per i neonati prematuri ricoverati in terapia intensiva. Nel reparto di neonatologia dell’ospedale Continua a leggere

Disabilità intellettive, nuovo importante risultato della Ricerca Identificato il meccanismo molecolare all'origine di alcune forme di disturbo dello sviluppo intellettivo. Per i ricercatori è il primo passo per individuare dei possibili bersagli terapeutici

di Pierluca Mandelli.

Milano, 11 Settembre 2019 – La disabilità intellettiva (disturbo dello sviluppo intellettivo) può essere definita come un disturbo, con esordio nel periodo dello sviluppo, che comprende deficit del funzionamento sia intellettivo che adattivo negli ambiti concettuali, Continua a leggere

Pronto Soccorso, si passa al sistema dei 5 codici Da 1 a 5, associati ad altrettanti colori, per le priorità nelle emergenze. Per la conferenza Stato-Regioni, servirà a evitare i ricoveri inappropriati, ridurre i tempi di attesa e aumentare la sicurezza delle dimissioni

di Giulio Caccini.

Roma, 5 Agosto 2019 – Rosso, Arancione, Azzurro, Verde, Bianco. Ecco i colori, con codici numerici associati, per la gestione del pronto soccorso da parte delle Regioni che cambia, di fatto, l’assetto dei servizi ma soprattutto l’approccio nelle strutture di emergenza. Continua a leggere

Tosse artificiale: il tubo medico intelligente della Bicocca eccellenza in Europa Ceduto a una società danese il sistema che riproduce artificialmente la tosse, ideato dai ricercatori del dipartimento di Medicina e Chirurgia di Milano-Bicocca

di Pierluca Mandelli.

Milano, 31 Luglio 2019 – Quanto è importante un colpo di tosse? Può essere molto importante in determinate situazioni. Una tosse efficace è essenziale per mantenere libere le vie aeree prossimali come trachea e bronchi. Ma può rivelarsi insufficiente in caso di Continua a leggere

Il precariato nella sanità Campana un problema mai estinto Tanti professionisti non vedono riconosciuti da anni diritti fondamentali. La parziale stabilizzazione e gli avvisi di selezione sono un inizio ma non bastano

di Maurizio Cappiello*.

Napoli, 29 Luglio 2019 – Il precariato nella sanità Campana è un problema ancora non estinto, esistono infatti sacche di resistenza soprattutto tra la dirigenza amministrativa, sanitaria come i biologi, farmacisti, chimici, fisici eccetera, ed in via residuale ma non Continua a leggere

La crisi dell’assistenza psichiatrica nelle carceri in Campania Vi è la necessità di un profondo riassetto organizzativo finalizzato ad un recupero psichico. Prioritaria l’esigenza di integrare il servizio psichiatrico penitenziario con quello territoriale

di Maurizio Cappiello *.

Napoli, 1 Luglio 2019 – L’assistenza psichiatrica nelle carceri in Campania, anche alla luce della chiusura dell’ospedale psichiatrico di Aversa, rappresenta sempre più un problema di sanità penitenziaria, la cui attenzione è poco radicata nell’agenda delle istituzioni preposte. Continua a leggere

Tumori, online la mappa degli ospedali sicuri Realizzata dall’associazione degli oncologi italiani, aiuta a individuare le strutture in base a diversi parametri. Emerge che negli ospedali dove si fanno più interventi calano mortalità e rischi

di Giulio Caccini.

Milano, 25 Giugno 2019 – «Nel 2018, in Italia, sono stati stimati 373.300 nuovi casi di tumore e sempre più spesso i pazienti richiedono informazioni sui luoghi di assistenza. Tuttavia la scelta del luogo di cura deve tener conto non solo dei volumi di attività, ma Continua a leggere

1 2 3 7