Nuovo approccio alle cure grazie alle reti di assistenza di comunità Il Piemonte segue l’esempio europeo dell’ICC, Integrated Community Care, che pone al centro la persona con i suoi bisogni e non scollegata dal suo contesto

di Alessia Alladio.

Torino, 8 Ottobre – Sempre più spesso si sente parlare di Community care, il cui concetto base risiederebbe nella “presa in carico della comunità da parte della stessa comunità” e che ridimensiona l’immagine del territorio o del contesto fisico destinatario di prestazioni socio-sanitarie a una immagine di comunità intesa come “rete di relazioni sociali significative”. Continua a leggere

Il Paese Ritrovato: un paese che non c’era In Lombardia esempio di Sanità possibile, con un borgo creato per rispondere a tutti i bisogni dei malati di Alzheimer, che non soffrono così il distacco e l’ospedalizzazione

di Pierluca Mandelli.

Milano, 1 Ottobre 2018 – Più di un milione di persone in Italia, più di 44 milioni di persone nel mondo, un malato ogni 3 secondi. Sono numeri da bollettino di guerra, e sono le cifre della malattia che appare come una vera e propria “epidemia sociale”: il morbo di Alzheimer, un tipo particolare di demenza senile. Continua a leggere

Famiglie Sma, la raccolta fondi per un futuro senza atrofia muscolare spinale «Dondoliamo da una sponda all’altra di un fiume di speranza e bisogni concreti». Fino al 6 ottobre si può contribuire a migliorare l'assistenza ai pazienti. Importanti passi in avanti della terapia genica

di Arcangela Saverino.

Roma, 19 Settembre 2018 – L’atrofia muscolare spinale (SMA) è una malattia neuromuscolare rara caratterizzata dalla perdita dei motoneuroni, ovvero dei neuroni che trasportano i segnali dal sistema nervoso centrale ai muscoli, controllandone il movimento. Di conseguenza, la patologia provoca debolezza e atrofia muscolare progressiva, Continua a leggere

Obiettivo salute: Rete italiana Citta’ Sane OMS e Assistenti sociali siglano un protocollo nazionale I due organismi progetteranno insieme eventi formativi per la diffusione di iniziative di informazione e di sensibilizzazione inerenti ai temi della prevenzione e della promozione del benessere fisico

di Ennio Tomasini.

Modena, 9 Agosto 2018 – L’Associazione Rete Italiana Città Sane OMS e il Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali, hanno sottoscritto, a cura dei rispettivi presidenti, Simona Arletti e Gianmario Gazzi, un protocollo nazionale. L’iniziativa è stata ospitata dal Comune di Modena, Continua a leggere

L’estate orribile di anziani e disabili lasciati soli Assistenti sociali in agitazione, spesa sociale ko, mentre la terza età rivendica il diritto d’invecchiare a casa propria. E tra meno di 30 anni gli over 65 saranno un terzo della popolazione

di Giovanni De Lisa.

Roma, 7 Agosto 2018 – Il titolo sul giornale ottiene l’effetto giusto per attirare l’attenzione di chi legge e suscitare i diversi sentimenti: rabbia, delusione, empatia, richiesta di chiarimenti e di aiuto.

“Anziani lasciati soli”, oppure “Anziani abbandonati negli ospedali” e così via. Continua a leggere

Vecchiaia e solitudine, argomenti buoni solo per riempire i giornali Arriva l’estate e le persone anziane sono le prime a essere parcheggiate in casa o negli ospedali, oggi come 40 anni fa. La soluzione? Tendere loro una mano con impegno e affetto

di Giovanni De Lisa*.

Tanti anni fa nel mio primo ferragosto di guardia in ospedale h24, per tutta la giornata girai per i reparti in cui erano ricoverate quelle pochissime persone che per un motivo o per un altro non erano stati dimessi. Continua a leggere

Vendita farmaci online, pochi i soggetti autorizzati Bilancio dopo tre anni dall’entrata in vigore del dispositivo. Federfarma ricorda che c’è un vademecum per tutti gli adempimenti e mette in guardia sui possibili rischi

di Giulio Caccini.

Roma, 14 Luglio 2018 – Sono 687 i soggetti autorizzati – e presenti nell’elenco del Ministero della Salute – alla vendita online nel nostro Paese di farmaci senza ricetta, 576 farmacie e 111 esercizi commerciali. Pochi, se si considera che il numero totale delle farmacie nel nostro Paese supera le 18mila (18.800, di cui 17.297 private e 1.503 pubbliche, Continua a leggere

Virus West Nile, primo caso del 2018 in Veneto Viene trasmesso da comuni zanzare. Tra i sintomi: lieve febbre, mal di testa, nausea. Attivato il Sistema di Sorveglianza Regionale. Per l’assessora Coletto: «La prevenzione funziona». Ecco le raccomandazioni

di Giulio Caccini.

Venezia, 2 Luglio 2018 – Tutti ricorderanno, un bel po’ di anni fa, l’allarme per la comparsa anche in Italia della zanzara tigre a causa della sua elevata aggressività e, in seguito, perché vettore di diversi virus (tra gli altri, quello che sviluppò l’epidemia di chikungunya del 2005-2006 sull’isola francese di Riunione). Continua a leggere

Sismel: un medico legale al ministero della salute è un buon viatico per il nuovo governo Per il Sindacato degli Specialisti in Medicina Legale «Scelta che apprezziamo. È la prima volta che avviene nella storia repubblicana»

di Anna Summonte.

Roma, 7 Giugno 2018 – «La scelta di una collega, di un medico legale al vertice del ministero per la Salute è un ottimo inizio per il Governo, e, insieme alle pagine sulla Sanità del Contratto di Governo, segno di una politica lungimirante che ha a cuore la Sanità e la Salute dei cittadini». Continua a leggere

Una proteina antica 400 milioni di anni aiuta i ricercatori a capire l’HIV Lo studio condotto da ricercatori dell'University of Western Ontario punta a sviluppare un approccio più globale per far progredire i farmaci antivirali

di Teresa Terracciano.

Toronto, 30 Maggio 2018 – Comprendere l’evoluzione di una proteina antivirale vecchia di 400 milioni di anni che è emersa per la prima volta nella vita marina, chiamata HERC5, sta aiutando i ricercatori ad “avere la meglio” sul virus dell’immunodeficienza umana (HIV). Continua a leggere

1 2 3 4