Immunoglobulina antitetanica: oltre che introvabile e’ pericolosa? Seconda puntata dedicata al farmaco irreperibile nelle farmacie italiane. Alcune Asl avvertono sui possibili rischi per la salute da iniezioni di preparati derivati da plasma umano. E un tribunale ha condannato il ministero della Salute

di Fabrizio Morlacchi.

Roma, 17 Novembre 2017 – Nell’articolo precedente abbiamo parlato della difficoltà di reperire l’immunoglobulina antitetanica in Italia. Sono emersi aspetti non da tutti noti, come ad esempio l’esistenza di una esportazione parallela, consentita dalle leggi, che agevola la distribuzione all’estero a discapito dell’approvvigionamento nazionale. Ma quello dell’assenza di questo prodotto dalle farmacie non è l’unico dato preoccupante quando si parla delle immunoglobuline antitetaniche. Continua a leggere

Progetto ‘Sport therapy’ per una medicina sempre piu’ personalizzata Il programma di attivita’ e’ stato realizzato per migliorare la qualita’ di vita dei piccoli pazienti leucemici del Centro Maria Letizia Verga di Monza

di Giulio Caccini.

Monza, 14 Novembre 2017 – Il progetto, partito sei mesi fa anche grazie alla collaborazione dei medici dello sport dell’Università di Milano-Bicocca, prevede uno speciale programma di allenamento e riabilitazione motoria studiato ad hoc per bambini e ragazzi in terapia oncologica Continua a leggere

Vaccinazione antinfluenzale, al via in molte regioni Gia' cominciate in Toscana, Lazio Alto Adige. Si parte il 6 novembre in Piemonte, obiettivo: raggiungere il 75% dei soggetti interessati. In Sicilia pochi i vaccinati lo scorso anno, ma sul portale della regione trovare informazioni e' un’impresa

di Fabrizio Morlacchi.

Roma, 28 Ottobre 2017 – In tutto l’Alto Adige è partita il 23 ottobre la campagna antinfluenzale, con il vaccino quadrivalente con 2 ceppi A e 2 ceppi B. Il 25 ottobre il via in Toscana dove quest’anno le dosi acquistate dalla Regione sono oltre 900.000 (più 265.500 dosi di colecalciferolo, Continua a leggere

La ‘buona sanità’ in Campania e in Emilia Romagna A Ferrara la campagna nazionale per la prevenzione delle fratture da fragilità. A Castelvolturno aumentano gli interventi cardiovascolari non invasivi con le nuove tecniche salvavita

di Giulio Caccini.

Roma, 6 ottobre   2017 –  In Italia sono almeno 3,5 milioni le donne con osteoporosi e 1 milione gli uomini; più del 75% della popolazione femminile sopra i 60 anni di età soffrirebbe di fragilità ossea con aumento del rischio di fratture, Continua a leggere

1 2