Gärten der Welt: atmosfere zen a Berlino in una vera oasi per l’anima Lo storico tedesco Karl Scheffler, gia' nel 1910 defini’ Berlino una citta’ «condannata per sempre a diventare e mai a essere». Da una trentina d’anni a questa parte e’ proprio cosi’

da Berlino, Fritz M. Gerlich.

19 Novembre 2017 – Passeggiando per Berlino, si assapora l’atmosfera sospesa tra contemporaneità e abbandono che solo questa città può trasmettere. Distrutta quasi totalmente dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, divisa da un muro per quasi 30 anni, la capitale vive oggi come un eterno cantiere. Continua a leggere

Norvegia, emozioni a tinte forti ai confini del mondo La visita d’istruzione di una docente e di due studenti napoletani a Bodo, capitale del Nordland: paesaggi mozzafiato, luci straordinarie e la sconvolgente aurora boreale

di Maria Del Giudice.

Bodo (Norvegia), 9 Novembre 2017 – «Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone» scriveva J. Steinbeck. E’ proprio in queste parole dello scrittore statunitense il senso del mio viaggiare, inteso come crescita personale, ricerca, studio, scoperta, arricchimento culturale e umano. Continua a leggere