Buffon e Rossi: instancabili sognatori Due leggende italiane. Non più giovanissimi ma capaci di emozionare e di emozionarsi ancora. Cosa hanno in comune?

di Andrea D’Orta.

Roma, 7 Marzo 2019 – Buffon classe ’78, Rossi classe ’79, due leggende italiane rispettivamente ancora in campo e in pista, a divertirsi come esordienti ed offrire spettacolo. Uno juventino e un interista, distinti solo da un legame calcistico agli antipodi, ma estremamente uniti da una passione senza eguali per il calcio e il motociclismo. Continua a leggere

Canoa-polo, due sport in uno nel segno dell’entusiasmo Cresce sensibilmente in Italia il numero dei polisti, particolari pallanotisti che giocano con la pagaia. Tra le realtà più interessanti spicca la Canoe Polo di Rovigo

di Ennio Tomasini.

Rovigo, 19 Gennaio 2019 – Nello straordinario e variegato mondo degli sport acquatici un ruolo di rilievo riesce a ritagliarselo anche la canoa-polo, un affascinante abbinamento tra due discipline in Italia molto praticate, in particolare la pallanuoto. Una delle realtà più interessarti del panorama nazionale è senza dubbio la Canoe Polo Rovigo, formazione Continua a leggere

“You’ll never walk alone”, vincono i Reds e il Napoli non ce la fa Perché gli azzurri hanno perso la sfida. Tutti rimandati all’Europa League

di Antonio Mango.

Napoli, 13 Dicembre 2018 – Salah, il fisico e stavolta anche la tattica. Tre diavolerie che hanno inguaiato il Napoli. Bastava un solo gol, solo un gol per passare il turno, ma non è arrivato. Si dà il caso, però, che la maggior parte del tempo è stata giocata nella metà campo azzurra. E lì davanti i due piccoletti correvano a vuoto, isolati e lasciati al loro Continua a leggere

Il sistema Juve spegne il campionato. Resistere, resistere, resistere Otto punti di vantaggio sul Napoli e nove sull’Inter. Impresa ardua per lo scudetto. L’interesse svolta sulle coppe

di Antonio Mango.

Roma, 27 Novembre 2018 – Napoli, Inter, Roma forse, più che un branco di inseguitrici sembra una pattuglia di combattenti in ritirata. Ogni tanto fanno finta di acchiappare la Juve, poi si guardano indietro, non lo dicono, ma la preoccupazione costante è mantenere il posto Champions. Continua a leggere

Quelli che giocano I primi numeri della stagione. I tiratori, le parate, il possesso palla e i passaggi. Ma per capire il calcio non basta l’aritmetica

di Antonio Mango.

Roma, 17 Novembre 2018 – Basta con i numeri. Siamo sommersi dai numeri, anche da quelli inutili, che non spiegano niente se non la pretesa di dire qualcosa di scientifico e inoppugnabile. Il calcio, più che una scienza, che fa innamorare i fissati, è un’arte, che attraverso un’intuizione si guadagna una magica bellezza. Continua a leggere

Elogio del Napoli (…e dell’Atalanta) Riassumiamo una giornata di ordinaria sudditanza mediatica per i soliti noti della seria A

di Antonio Mango.

Roma, 14 Novembre 2018 – E’ l’ultima di campionato, prima della sosta. La Juve vince col Milan e conferma il suo primato in classifica. “Non ci sono rivali”, commentano subito i finti dispiaciuti del giornalismo sportivo nazionale “.  Perché l’Inter ha perso malamente con l’Atalanta, perché da una parte c’è il Regno (di Napoli), con i suoi cantori locali e dall’altra la Nazione, che Continua a leggere

Relazioni pericolose Vittorie, illeciti e inchieste sul cammino della Juve, tra mafie, bagarini e sospetti. Ma la squadra vince a Manchester e la società protesta per Report

di Antonio Mango.

Roma, 25 Ottobre 2018 – Chi ha visto Report, terza rete Rai, su quello che sta avvenendo in casa Juve, più che scandalizzato rimane incredulo. Ovviamente lo scandalo c’è. Come può essere che ‘personaggetti’ legati alle cosche calabresi possano mettere su, nella capitale del potere calcistico, un sistema di profitti illeciti, semplicemente lucrando sui biglietti, secondo Continua a leggere

Non sprechiamo il miracolo delle azzurre del volley femminile La straordinaria impresa delle ragazze della nazionale italiana di pallavolo deve servire a rilanciare lo sport in Italia. Quindi si investa per realizzare più impianti (e per adeguare quelli esistenti) e per sostenere tutte le associazioni, dalle più piccole, che portano avanti (con grandi sacrifici) progetti sportivi

di Arcangela Saverino.

Roma, 25 Ottobre 2018 – Le ragazze terribili. Così sono state nominate le giocatrici della nazionale italiana di volley femminile che sabato scorso hanno conquistato la medaglia d’argento ai Mondiali in Giappone. L’amarezza di avere sfiorato l’oro, c’è tutta. Così come ci stanno le lacrime alla fine di una partita combattuta fino al quinto set, Continua a leggere

L’Italia light gioca bene e sogna E soprattutto segna. Ma è veramente questa la nazionale “che tremare il mondo fa”?

di Antonio Mango.

Roma, 16 Ottobre 2018 –  Biraghi come Grosso. E chi se l’aspettava che un onesto terzino tirasse fuori dagli impicci l’Italia delle tre punte (ovvero mezze), salvandola dal rischio retrocessione in Lega B della Uefa delle nazioni. Come il match winner dei mondiali del 2006, sconosciuto ai più, l’attuale salvatore della patria, sconosciuto ai più, spingendo la Continua a leggere

1 2 3 9