Anatomia del collega di lavoro: amico, sodale e spesso complice sincero Ci sono i carrieristi, che è sempre meglio evitare, e il più delle volte quelli pronti a qualsiasi cosa per creare un forte e indissolubile legame di amicizia e di fiducia

di Giosuè Battaglia.

Roma, 24 Giugno 2018 – Questo sostantivo è il sinonimo di “compagno” e viene riferito, per lo più, a chi svolge la stessa attività lavorativa, ma il termine si estende acquisendo diversi riferimenti e indica anche soggetti che appartengono a diverse entità sociali, come quelle commerciali o quelle riguardando la sfera dell’hobby. Continua a leggere

Un libro per le vacanze: L’Isola sotto il mare Isabel Allende racconta il viaggio nella vita compiuto dalla piccola Zarité, schiava nera capace di cambiare il suo destino

di Rosa Aghilar.

Roma, 23 Giugno 2018 – Per alcuni le vacanze sono già arrivate, per altri è iniziato il conto alla rovescia.

Che siate in spiaggia o restiate a casa, molti sono i lettori in attesa del prezioso tempo libero, vogliosi di iniziare un’avventura letteraria nuova che pagina dopo pagina sorprenda e conquisti. Continua a leggere

Gossip dell’antica Roma: Le Vite dei Cesari Per i romani (che creavano i “versi fescennini”) le donne etrusche erano "facili". Dagli incesti di Caligola alle gare di piacere di Messalina, vi proponiamo un classico latino in un aspetto inusuale, da leggere sotto l'ombrellone

di Caterina Slovak.

Roma, 22 Giugno 2018 – La curiosità smuove i palazzi e il pettegolezzo rilassa, mette di buon umore, aiuta a fare amicizia e, secondo recenti studi di psicologi americani, aumenta pure l’autostima. Per questo forse segreti, amanti, intrighi politici, omicidi tramite le riviste di gossip e i loro corrispondenti televisivi e nel Web continuano ad avere successo. Continua a leggere

Mare, sole e libertà, ma per i ragazzi non cambia nulla: restano nella gabbia dei social Quando i giovani entrano nella galassia del virtuale firmano diverse deleghe, tutte pericolose per la loro psiche. La situazione è preoccupante perché il “potere” non se ne interessa

di Francesco Rettura*.

Ricordo la gioia grande dell’ultimo giorno di scuola: toccavo la terra dei desideri ed era terra grande perché grandi erano i desideri. Si annullavano tutti i limiti e tutto era possibile. Devo dire che tutto restava nel lecito e il lecito era stretto, oggi il lecito ha perso i confini ed ha incluso di tutto. Continua a leggere

Ciò che ha salvato la calotta di ghiaccio dell’Antartico 10.000 anni fa non lo salverà oggi La scala temporale è la chiave: la rapidità del surriscaldamento causato dalle emissioni di gas si scontra con i tempi degli eventi naturali

di Teresa Terracciano.

Potsdam, 19 Giugno 2018 – La ritirata delle masse di ghiaccio dell’Antartide occidentale dopo l’ultima era glaciale è stata invertita sorprendentemente circa 10.000 anni fa, hanno scoperto gli scienziati. Sollevata dal peso del ghiaccio, la crosta terrestre ha innescato il ri-avanzamento della calotta di ghiaccio. Continua a leggere

Il tuo bambino fa i capricci? Sarà un adulto ricco e di successo Il successo a scuola e, poi, nel lavoro, dipende anche dal fatto di essere stati ragazzini sempre pronti a sfidare i genitori e a contestare le regole

di Giulio Caccini.

Roma, 19 Giugno 2018 – Con vostro figlio è una sfida continua? Ha solo 10 anni ma è sempre pronto a contestare le regole, che si tratti del tempo stabilito per guardare la tv, dell’ora fissata per andare a letto, o del modo di stare a tavola? Certo, tutto ciò può essere molto stressante, ma d’ora in poi potete consolarvi pensando al futuro, Continua a leggere

Leggiamo ‘Il bambino senza tempo’ di Michele Iacono Una riflessione sullo spazio ontologico e sul rapporto dell’uomo con Dio in un libro che tiene con il fiato sospeso fino all'ultima pagina

di Arcangela Saverino.

Palermo, 17 Giugno 2018 – Nel film “32 dicembre” Luciano De Crescenzo spiega che il Tempo, senza emozioni, è solo un orologio: «Il tempo è un’emozione, ed è una grandezza bidimensionale, nel senso che lo puoi vivere in due dimensioni diverse: in lunghezza e in larghezza. Se lo vivete in lunghezza, in modo monotono, sempre uguale, dopo sessant’anni, voi avete sessant’anni. Se invece lo vivi in larghezza, con alti e bassi, innamorandoti, magari facendo pure qualche sciocchezza, allora dopo sessant’anni avrai solo trent’anni. Il guaio è che gli uomini studiano come allungare la vita, quando invece bisognerebbe allargarla». Continua a leggere

Fake news sempre meno social Cala il consumo di notizie su Facebook. Ora ci si informa con WhatsApp. Meglio o peggio?

di Giuseppe Delle Cave.

Roma, 16 Giugno 2018 – Cala il consumo di news sui social, mentre cresce l’abitudine a reperire notizie attraverso le app di messaggistica istantanea. Ce lo dice il rapporto Digital News Report 2018 di Reuters. Dunque, sempre meno persone leggono (e prendono per buone) le notizie Facebook e, di contro, crescono sensibilmente coloro che s’informano attraverso WhatsApp. Ma questo è meglio o peggio? Continua a leggere

Nuovi dettagli sull’evoluzione umana Alla luce delle nuove indagini che offrono il catalogo più completo di varianti genetiche che sono state acquisite o perse in diversi lignaggi di scimmie, è forse valida l’ipotesi “less is more”?

di Teresa Terracciano.

Washington, 13 Giugno 2018 – Gli scienziati del progetto multi-istituzionale, che coinvolge più di 40 studiosi di diversi centri di ricerca, osservano che molte delle differenze genetiche tra gli umani e le altre scimmie non sono state riconosciute quando i loro genomi furono confrontati per la prima volta. Continua a leggere

1 2 3 33