Buon Ferragosto! Ce lo auguriamo solo in Italia, grazie ad Augusto, ma anche al “ventennio”

di Giulio Caccini.

Roma, 15 Agosto 2018 – Il giorno di Ferragosto è l’appuntamento più importante dell’estate e quello che segna, tradizionalmente, le ultime battute della “bella stagione”. Nel nostro Paese è un vero e proprio rito, ma è una festività esclusivamente italiana, visto che nel resto del mondo il 15 agosto è un giorno come tutti gli altri (tranne che in Irlanda, che però celebra la l’Assunzione di Maria). Continua a leggere

Un Ferragosto diverso Bollino nero, dicono le previsioni sul traffico. Quelle meteo, invece, parlano di pioggia e temporali. Che fare?

di Fabrizio Morlacchi.

Roma, 15 Agosto 2018 – Vi siete appena alzati e sbirciando dalla finestra avete visto il cielo coperto. Oppure no. Vi ha svegliati proprio il rumore della pioggia. Avete immediatamente rivolto lo sguardo verso la cucina dove c’è il frigo pieno di provviste comprate per la tradizionale scampagnata e state pensando: «Adesso come le smaltiremo?». Continua a leggere

Popolazione preistorica nel Sud-est asiatico: la ricerca continua con nuove tecnologie Scoprire i processi di espansione degli habitat umani del passato è di grande importanza per comprendere le origini e l'insediamento delle comunità attuali e l'acquisizione delle caratteristiche genetiche degli individui, nonché per indagare i meccanismi di resistenza contro malattie e agenti patogeni

di Teresa Terracciano.

Roma, 14 Agosto 2018 – Le evidenze, fino ad oggi, suggeriscono che l’Asia sud-orientale fu occupata dai cacciatori-raccoglitori Hoabiniani fino a circa 4000 anni fa, ma la storia dell’occupazione umana da allora in poi con le economie agricole rimane instabile. Sequenziando 26 antichi genomi umani (25 sud-est asiatico, 1 giapponese Jōmon), la storia Continua a leggere

L’Homo sapiens sviluppo’ una nuova nicchia ecologica che lo separava dagli altri ominidi In contrasto con antenati e parenti contemporanei, la nostra specie non solo ha colonizzato una varieta’ di ambienti, compresi deserti, foreste pluviali tropicali, ambienti di alta quota e il paleoartico, ma si e’ anche specializzata nell’adattamento in alcuni di questi luoghi estremi

di Teresa Terracciano.

Berlino, 7 Agosto 2018 – La revisione della crescente serie di dati archeologici e paleoambientali relativi alle dispersioni di ominidi nel Pleistocene medio e recente (300-12 mila anni fa) all’interno e oltre l’Africa, dimostra sistemazioni ambientali e adattamenti unici per l’Homo sapiens Continua a leggere

Al filosofo Massimo Cacciari il premio nazionale leopardiano “La Ginestra” 2018 La giuria: «E’ entrato nel cuore del pensiero poetante di Leopardi restituendone la straordinaria ricchezza e il fascino permanente». Cerimonia il 13 settembre, a Torre del Greco, nella villa che ospitò il grande recanatese

di Giuseppe Picciano.

Napoli, 3 Agosto 2018 – E’ il professor Massimo Cacciari, eminente filosofo e docente universitario, il vincitore del Premio letterario nazionale leopardiano “La Ginestra” 2018, assegnato a personalità della cultura, del teatro e dello spettacolo che si siano distinte nello studio, nell’approfondimento, nella divulgazione dell’opera di Giacomo Leopardi. Continua a leggere

La tecnologia a Raggi X rivela “nuova” materia dei buchi neri Cygnus X-1 è una delle sorgenti più luminose di raggi X. La luce vicino al buco nero proviene dalla materia dalla sua stella

di Teresa Terracciano.

Hiroshima, 3 Agosto 2018 – In una collaborazione internazionale tra Giappone e Svezia, un team di scienziati ha chiarito come la gravità influenzi la forma della materia vicino al buco nero nel sistema binario Cygnus X-1. Le loro scoperte potrebbero aiutare gli scienziati a comprendere meglio la fisica della gravità “forte” e l’evoluzione dei buchi neri e delle galassie. Continua a leggere

1 2 3 19