Leggiamo: Il Profumo, di Patrick Suskind “Gli uomini potevano chiudere gli occhi davanti alla grandezza, davanti all'orrore, davanti alla bellezza, e turarsi le orecchie davanti a melodie o a parole seducenti. Ma non potevano sottrarsi ai profumi”

di Rosa Aghilar.

Roma, 16 Maggio 2020 – “Poiché gli uomini potevano chiudere gli occhi davanti alla grandezza, davanti all’orrore, davanti alla bellezza, e turarsi le orecchie davanti a melodie o a parole seducenti. Ma non potevano sottrarsi ai profumi. Continua a leggere

#Restiamoacasa e leggiamo un buon libro: Lolita Il romanzo di Nabokov rifiutato da vari editori americani, vietato dal governo francese e osannato da scrittori, professori e critici, da cui nasce il termine entrato nel linguaggio comune e nei dizionari

di Rosa Aghilar.

Roma, 24 Marzo 2020 – In un momento senza storia, né precedenti, quasi paragonabile al frutto del genio malato di qualche autore di fantascienza, siamo tutti costretti per la tutela della nostra salute, a un isolamento forzato. Un virus che ha messo in ginocchio un Paese Continua a leggere

Gialli, noir, thriller, horror: ecco una nuova casa editrice Si chiama Segreti in Giallo e nasce dall’incontro di Rosa Caruso e Maria Grazia Porceddu. A fine mese la prima pubblicazione

di Fabrizio Morlacchi.

Roma, 20 febbraio 2020 – A quasi un mese dall’esordio, abbiamo intervistato Rosa Caruso e Maria Grazia Porceddu, direttrici editoriali di Segreti in giallo Edizioni, una nuova casa editrice nata sotto il segno del “giallo”. Ci siamo fatti raccontare da loro come e perché Continua a leggere

Il mio nome è Jamal… pensando a tutti gli Jamal nati nella parte meno fortunata del mondo Nel nuovo libro di Nuccio Franco il tema fondamentale è la Jihad, ma con un significato totalmente diverso da come viene descritto ed interpretato dalla maggioranza della gente

di Marina Monti.

Roma, 28 Gennaio 2020 – Con Il mio nome è Jamal, lo scrittore e giornalista Nuccio Franco ritorna con una storia realistica e cruda, di grande attualità. Il libro, edito da Edizioni2000diciassette, arriva alcuni anni dopo Il sogno di Safiyya e Freelance, romanzi con Continua a leggere

Dodici anni, inquieta e con la testa piena di sogni, ‘sgraffigno’ dal comodino della mia mamma ‘Noi ragazzi dello zoo di Berlino’ Libro atipico nella forma e nel contenuto, non un romanzo, ma un documento-verità

di Rosa Aghilar.

Roma, 17 Gennaio 2020 – Proibitissimo dai miei, non adatto a una ragazzina della mia età, non esito a leggerlo di nascosto, ritrovandomi imprigionata nella Berlino degli anni settanta in un mondo di cui sentivo parlare solo alla tv: il ricordo, vista la mia giovane età, di una Continua a leggere

Anch’io… Volevo i pantaloni E’ sempre attuale la rilettura di un libro del 1989. Rivoluzionario, tanto da diventare un caso letterario, tradotto in tutto il mondo e da cui è stato tratto un film

di Rosa Aghilar.

Roma, 5 Dicembre 2019 – Questo è il libro degli anni in cui curiosa e non ancora propriamente adolescente, leggevo tutto ciò che capitava tra le mie mani. Con un papà convinto che le figlie femmine dovessero crescere educate a ricoprire il ruolo di principesse: Continua a leggere

Kafka e Milena, un romanzo d’amore Le Lettere a Milena sono oggi tra i capolavori del ‘900. “Domenica saremo insieme - le annuncia in una famosa lettera - cinque, sei ore, troppo poco per parlare, abbastanza per tacere, per tenerci per mano, per guardarci negli occhi”

di Caterina Slovak.

Roma, 24 Novembre 2019 – Di Franz Kafka si scrive tantissimo, molto alto è infatti l’interesse degli studiosi ma anche dei semplici lettori intorno alla figura dello scrittore ceco.

Uno degli aspetti su cui si stanno concentrando maggiormente gli studiosi della vita di Kafka Continua a leggere

1 2 3 12