Recovery, via libera del Cdm: sale al 50% la soglia del subappalto

Questa sera il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto Recovery, con le norme sulla governance del Pnrr e sulle semplificazioni.

Tra le novità più importanti la la revisione delle regole sul subappalto con una nuova soglia al 50% fino al 31 ottobre 2021 e con dettagliate garanzie a favore dei lavoratori e della loro sicurezza.