Neonato resta chiuso in auto, salvato dai Vigili del Fuoco

Provvidenziale intervento quello effettuato ieri sera da una squadra dei Vigili del Fuoco di Avellino sull’autostrada Napoli – Canosa, all’interno della stazione di servizio Irpinia, tra i caselli di Avellino Est ed Avellino Ovest, in direzione Napoli, per il soccorso di un bambino di soli sei mesi rimasto chiuso in auto. Sua madre, in viaggio da Ariano Irpino verso Napoli, ha effettuato una sosta nell’autogrill Irpino, ma per una fatalità non appena scesa dall’auto si sono chiuse le portiere con il neonato bloccato all’interno. Il tempestivo intervento della squadra ha permesso di aprire le portiere e di far riabbracciare il suo piccolo dalla mamma, senza nessuna conseguenza, facendo riprendere il viaggio verso il capoluogo tranquillamente.

Fiamme sull’A16, distrutto autoarticolato

I Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti sull’autostrada A16 Napoli – Canosa, nel territorio del comune di Candela (Foggia) al Km. 126,600 in direzione Canosa, per un incendio che ha interessato una bisarca con il suo carico di nove autovetture. Il tempestivo intervento della squadra del distaccamento di Bisaccia, supportata da quella del distaccamento di Grottaminarda e un’autobotte dalla sede centrale di Avellino, ha permesso lo spegnimento delle fiamme e di mettere in sicurezza l’area.

Sul posto è intervenuta anche la squadra del distaccamento di Foggia e un’autobotte dalla sede centrale di Foggia. Durante le operazioni di spegnimento l’importante snodo autostradale che collega la Campania alla Puglia, è rimasto chiuso al traffico in entrambi i sensi di marcia. Il pesante automezzo era proveniente da Napoli e diretto al porto di Bari per essere imbarcato per l’Albania, ed il suo autista oltre ad un comprensibile spavento non ha subito conseguenze.

Paura sull’A16, auto in fiamme sul cavalcavia

I Vigili del Fuoco di Avellino questa mattina sono intervenuti sull’autostrada A16 Napoli – Canosa, nel territorio del comune di Monteforte Irpino, sulla corsia in direzione Canosa, sopra il cavalcavia Acqualonga, per un incendio che ha interessato un’autovettura in transito. Le fiamme che hanno avvolto il veicolo sono state spente e l’area messa in sicurezza. Per i quattro operai provenienti dal Napoletano e diretti in Irpinia per lavoro, oltre un comprensibile spavento, nessuna conseguenza.

Autocarro in fiamme sull’A16

I Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti sull’autostrada A16 Napoli – Canosa, al Km 38,400 in direzione Canosa, nel territorio del comune di Monteforte Irpino, per un incendio che ha coinvolto un autocarro in transito. Le fiamme che hanno riguardato il vano motore del pesante automezzo, sono state spente e l’area è stata messa in sicurezza. Il conducente, oltre un comprensibile spavento non ha subito conseguenze.

Paura sull’A16, scontro tra due autocarri

Questa mattina i Vigili del Fuoco di Avellino sono stati impegnati in un grave incidente. Una squadra della sede centrale è intervenuta sull’autostrada A16, Napoli – Canosa, al Km.64 nel territorio del comune di Montemiletto in direzione Napoli dove l’incidente ha visto coinvolti due autocarri. Nel violento impatto è rimasto ferito un uomo originario di Fisciano, nel salernitano, che è stato trasportato dai sanitari del 118 presso l’ospedale Moscati di Avellino per le cure del caso. I due pesanti automezzi sono stati messi in sicurezza e rimossi da una ditta privata.

Paura sull’A16, auto in fiamme sul viadotto

Questa mattina Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti sull’autostrada A16 Napoli – Canosa, al Km 32,450 in direzione Canosa, sul viadotto Acqualonga, nel territorio del comune di Monteforte Irpino, per un incendio che ha interessato un’autovettura in transito. Le fiamme che hanno avvolto il veicolo sono state spente e l’area è stata messa in sicurezza. L’uomo alla guida di origini avellinesi, non ha subito conseguenze, tranne un comprensibile spavento.

Autocarro in fiamme sull’A16

La squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Bisaccia è intervenuta congiuntamente a quella del distaccamento di Grottaminarda, sull’autostrada A16, nel territorio del comune di Vallata, al Km. 97,800 in direzione Napoli, per un incendio che ha interessato un autocarro che trasportava batterie esauste. Le fiamme localizzate nel cassone del pesante automezzo proveniente da Modugno e diretto a Marcianise nel Casertano, sono state prontamente spente evitando danni al resto del veicolo.

Paura sull’A16, autocarro in fiamme

I Vigili del Fuoco di Avellino, ieri sera, sono intervenuti sull’autostrada A16 Napoli – Canosa, nel territorio del comune di Baiano, subito dopo l’uscita del casello autostradale in direzione Napoli, per un incendio di un autocarro che trasportava sabbia. Le fiamme che hanno interessato la parte posteriore del pesante automezzo sono state prontamente spente evitando che le stesse si propagassero al resto del camion. L’autista diretto nel Napoletano non ha subito conseguenze. Rallentamenti al traffico si sono avuti durante le operazioni di soccorso.

Camion in fiamme, paura sull’A16

Nella tarda serata di ieri, i Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti sull’autostrada A16 Napoli – Canosa, al Km 106 in direzione Napoli, nel territorio del comune di Vallata, per un incendio che ha interessato un camion in transito che trasportava pedane in legno. Due le squadre inviate dalla sala operativa del Comando di via Zigarelli, quella del distaccamento di Bisaccia e quella del distaccamento di Grottaminarda, le quali hanno spento le lingue di fuoco che avvolgevano il pesante automezzo. L’uomo alla guida, proveniente dalla Puglia e diretto a Somma Vesuviana, accortosi della fuoriuscita di fumo e fiamme dal vano motore, ha fatto appena in tempo a fermarsi e fortunamente non ha subito conseguenze. Rallentamenti del traffico si sono avuti durante le operazioni di soccorso.

Autoarticolato in fiamme, paura sull’A16

I Vigili del Fuoco di Avellino, questo pomeriggio, sono intervenuti sull’Autostrada A16, Napoli-Canosa, al km 77 in direzione Canosa, nel territorio del comune di Mirabella Eclano, per l’incendio di un autoarticolato che trasportava birre. Le fiamme che hanno avvolto il semirimorchio sono state spente dalla squadra del distaccamento di Grottaminarda unitamente ad una proveniente dalla sede centrale di Avellino, mettendo anche in sicurezza l’area. L’uomo alla guida del camion, proveniente da Roma e diretto a Canosa, non ha subito conseguenze. Il traffico durante le operazioni di spegnimento è stato deviato nell’area di servizio di Mirabella.