Paura sull’A16, autocarro in fiamme Il mezzo trasportava sabbia, provvidenziale l'intervento dei Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco di Avellino, ieri sera, sono intervenuti sull’autostrada A16 Napoli – Canosa, nel territorio del comune di Baiano, subito dopo l’uscita del casello autostradale in direzione Napoli, per un incendio di un autocarro che trasportava sabbia. Le fiamme che hanno interessato la parte posteriore del pesante automezzo sono state prontamente spente evitando che le stesse si propagassero al resto del camion. L’autista diretto nel Napoletano non ha subito conseguenze. Rallentamenti al traffico si sono avuti durante le operazioni di soccorso.

Camion in fiamme, paura sull’A16 L'intervento dei Vigili del fuoco: illeso il conducente

Nella tarda serata di ieri, i Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti sull’autostrada A16 Napoli – Canosa, al Km 106 in direzione Napoli, nel territorio del comune di Vallata, per un incendio che ha interessato un camion in transito che trasportava pedane in legno. Due le squadre inviate dalla sala operativa del Comando di via Zigarelli, quella del distaccamento di Bisaccia e quella del distaccamento di Grottaminarda, le quali hanno spento le lingue di fuoco che avvolgevano il pesante automezzo. L’uomo alla guida, proveniente dalla Puglia e diretto a Somma Vesuviana, accortosi della fuoriuscita di fumo e fiamme dal vano motore, ha fatto appena in tempo a fermarsi e fortunamente non ha subito conseguenze. Rallentamenti del traffico si sono avuti durante le operazioni di soccorso.

Autoarticolato in fiamme, paura sull’A16 Il mezzo trasportava birre, provvidenziale l’intervento dei Vigili del fuoco

I Vigili del Fuoco di Avellino, questo pomeriggio, sono intervenuti sull’Autostrada A16, Napoli-Canosa, al km 77 in direzione Canosa, nel territorio del comune di Mirabella Eclano, per l’incendio di un autoarticolato che trasportava birre. Le fiamme che hanno avvolto il semirimorchio sono state spente dalla squadra del distaccamento di Grottaminarda unitamente ad una proveniente dalla sede centrale di Avellino, mettendo anche in sicurezza l’area. L’uomo alla guida del camion, proveniente da Roma e diretto a Canosa, non ha subito conseguenze. Il traffico durante le operazioni di spegnimento è stato deviato nell’area di servizio di Mirabella.