L’acqua potrebbe diventare un bene sempre meno disponibile Con il cambiamento climatico, le piante avranno bisogno di “bere” di più, portando a una minore disponibilità di acqua per le popolazioni

di Teresa Terracciano.

Roma, 22 Gennaio 2020 – Con il cambiamento climatico, le piante avranno bisogno di “bere” di più, portando a una minore disponibilità di acqua per le popolazioni, soprattutto quelle che vivono in Nord America e in Eurasia. La ricerca suggerisce un futuro più secco Continua a leggere