Come le lingue indoeuropee si sono diffuse in Asia I ricercatori hanno analizzato campioni di DNA antichi e moderni provenienti dall'uomo, lanciando una nuova sfida ad archeologi, linguisti e storici

di Teresa Terracciano.

Copenaghen, 18 Maggio 2018 – La ricerca getta nuova luce sulla “teoria kurganica” di lunga data sull’origine e la migrazione delle lingue indoeuropee rese possibili dall’addomesticamento del cavallo che permise ai popoli, alle loro lingue e alle loro idee di spostarsi più in là e più velocemente di prima. Continua a leggere