Mesotelioma maligno: semi di Aglianico e Falanghina bloccano la crescita di cellule tumorali Nuove importanti prospettive terapeutiche da studio di ENEA, CNR e Università “Federico II” di Napoli. Solo in Italia oltre 1200 morti all’anno per mesotelioma maligno

di Giulio Caccini.

Roma, 29 Ottobre 2019 – Buone notizie dalla ricerca: cure più efficaci contro il mesotelioma maligno con i semi degli acini delle uve di Aglianico e Falanghina. Il mesotelioma maligno è un tumore che colpisce la superficie pleurica e ha una prognosi molto scarsa. Le modalità Continua a leggere