La complessa evoluzione cerebrale dei nostri antenati «Gli esseri umani hanno un cervello eccezionalmente ingrandito, ma sappiamo molto poco su quanto tempo fa questa caratteristica chiave ha iniziato a svilupparsi». Nuovo fondamentale studio di American Museum of Natural History, dell'Accademia Cinese delle Scienze e dell'Università della California Santa Barbara

di Teresa Terracciano.

Roma, 25 Settembre 2019 – Si è a lungo pensato che le dimensioni cerebrali dei primati antropoidi, un gruppo eterogeneo di scimmie moderne ed estinte, gli esseri umani e i loro parenti più vicini, aumentavano progressivamente nel tempo. Una nuova ricerca su uno dei Continua a leggere