Vaccini, l’appello dell’Anci: tutelare le fasce deboli

“Siamo di fronte alla ripresa del contagio in modo importante e diffuso in tutto il Paese, è trascorso un anno e siamo nuovamente alle prese con ulteriori chiusure diffuse sul territorio nazionale. Questa volta, però dobbiamo fare anche altro oltre alle chiusure: accelerare il processo di vaccinazione soprattutto verso le fasce deboli”. Questo l’appello del presidente di Anci Campania, Carlo Marino e del delegato di Anci nell’Unità di Crisi regionale, Stefano Pisani.