Il potere logora chi non ce l’ha, quant’è attuale la frase del camaleontico Talleyrand Da un governo all’altro si consuma un infinito gioco delle poltrone, anche con quello in carica per la “difesa” del ministro della Giustizia

di Giosuè Battaglia.
Roma, 24 Maggio 2020 – La frase “Il potere logora chi non ce l’ha” si fa risalire al grande politico del settecento, Charles-Maurice de Talleyrand-Périgord, principe di Benevento, e poi ripresa dal grande statista democristiano Giulio Andreotti.

Continua a leggere