Ancora lontani dalla parità: a Parigi, solo il 5% delle strade dedicate a una donna Parigi ha migliaia di viali, vicoli, passeggiate. Molte delle quali portano i nomi di persone che hanno fatto la storia. Solo che, anche in questo caso, pochi si ricordano delle donne

da Parigi, Sylvie Pasquier.

4 Ottobre 2018 – Se Dalida, Josephine Baker, Marguerite Duras, Giovanna d’Arco, Joséphine Baker, Maria Callas, Marguerite-Duras, Ella Fitzgerald, Adrienne-Lecouvreur hanno la loro strada a Parigi, tra le 6000 strade che contano nella capitale solo il 5% porta un nome di donna e una sola stazione della metropolitana, Louise Michel (che però si trova in periferia). Continua a leggere