Volontario e professionista, ecco l’Avvocato di strada che difende gli invisibili L’omonima associazione, che riunisce legali ed esperti, da quasi vent’anni tutela i diritti dei senzatetto, dei nuovi poveri e degli immigrati. Un modo di avvicinare la legge agli indifesi della società, con il motto: «Non esistono cause perse»

di Anna Giuffrida.

Bologna, 7 Novembre 2018 – Più di 50mila persone senza fissa dimora in Italia. Questo è il dato riportato nell’ultima indagine Istat del 2015. Una comunità in crescita di uomini e donne, italiani e stranieri, resi invisibili da una povertà estrema che li ha privati di tutele e diritti. Una realtà variegata al cui fianco operano migliaia di volontari, mettendo a Continua a leggere