Una flotta di pescherecci per pulire il mare della Campania Presentato a Santa Maria di Castellabate il progetto Remare, coordinato dall'Area Marina Protetta di Punta Campanella: 510 imbarcazioni di pesca attrezzate per recuperare rifiuti in mare. Partiranno da 15 porti, da Pozzuoli a Sapri, per tre mesi

di Giuseppe Allocca.

Salerno, 2 Settembre 2019 – 510 pescherecci, 15 porti di partenza, da Pozzuoli a Sapri. Oltre 50mila ettari marini interessati, da Ischia alla costiera e fino al Cilento. Una grande rete per pescare rifiuti dal mare della Campania per tre mesi. È stato presentato a Continua a leggere