Falso allarme bomba sotto casa del presidente De Luca Salerno, l'intervento di artificieri e vigili del fuoco

Momenti di tensione, stamane a Salerno, nei pressi dell’abitazione del presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, a causa di un pacco sospetto. I carabinieri della locale compagnia hanno notato davanti al portone del condomino del governatore una busta bianca dalla quale fuoriuscivano dei fili elettrici. Immediato è scattato il protocollo di sicurezza. Sul posto i Vigili del Fuoco e gli artificieri che hanno constatato che il rudimentale pacchetto era composto da plastica e da uno scaldino elettrico di piccole dimensioni.