Costalli: «Un governo subito, l’Italia ha priorità che non possono aspettare» l presidente nazionale di Mcl invoca un esecutivo che rimetta al centro la persona e gli investimenti per il lavoro: «Noi sempre vicini alla gente con spirito di servizio e chiarezza»

di Giuseppe Picciano.

Roma, 12 Aprile 2018 – Il convegno sul rapporto tra donazioni e trapianti è il pretesto per intavolare una conversazione sull’attualità politica con Carlo Costalli, presidente nazionale del Movimento Cristiano Lavoratori, intervenuto come relatore. Continua a leggere