Le onde gravitazionali potrebbero presto misurare con precisione l’espansione dell’universo Nuove osservazioni nel 2019 attraverso LIGO, acronimo di Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory (osservatorio interferometro laser delle onde gravitazionali) in collaborazione con il team italiano di Virgo

di Teresa Terracciano.

Chicago, 31 Ottobre 2018 – Venti anni fa, gli scienziati si rendevano conto non solo che il nostro universo si sta espandendo, ma anche più velocemente nel tempo.

Si stima che, data la rapidità con cui i ricercatori del LIGO hanno assistito alla prima collisione stellare di neutroni, potrebbero avere una misurazione molto accurata del tasso di Continua a leggere