Il più lontano “vento” galattico mai osservato Probabilmente innescato dagli effetti combinati di tutte le esplosioni di supernova che accompagnano una formazione stellare

di Teresa Terracciano.

Austin (Texas), 17 Settembre 2018 – Per la prima volta, un potente “vento” è stato rilevato in una galassia situata a 12miliardi di anni luce di distanza. Esplorando un periodo in cui l’universo era inferiore al 10% della sua età attuale, la ricerca dell’Università del Texas fa luce su come le prime galassie regolassero la nascita delle stelle per non distruggersi. Continua a leggere