Sesso e ricatti: in Francia una donna contro il governo Macron Coinvolto in uno scandalo sessuale il giovane ministro dell'Economia. Per i suoi avvocati c'è stato il rapporto ma non lo stupro

di Danilo Gervaso.

Parigi, 22 Febbraio 2018 – Sembra non esaurirsi mai l’eco dello scandalo Weinstein: dagli Stati Uniti all’Europa si è aperto un vaso di Pandora che non accenna a diminuire. La stampa e i tutti i media in Francia sono occupati dalla notizia delle due denunce rivolte al ministro Gerald Darmanin, Continua a leggere