Coronavirus, per le Donne Giuriste si rischia di comprimere diritti e frammentare l’italia “Legislazione emergenziale dei dpcm, creano grande confusione e minano l'assetto delle fonti del diritto”

di Andrea D’Orta.

Roma, 24 Aprile 2020 – “A seguito della dichiarazione dello stato di emergenza per rischio sanitario connesso al COVID e del Decreto Legge n. 6 del 23.02.2020, il Governo ha attribuito la competenza ad adottare le misure di contenimento della diffusione del virus a Continua a leggere