L’atrocità delle spose bambine, una forma di schiavitù nel XXI secolo Le bambine vittime dei matrimoni forzati sono vendute per poco, circa venti euro europei, e nel prezzo possono essere comprese anche alcune capre e maiali

di Marina Monti.

Roma, 1 Novembre 2019 – La parola “schiavitù” rievoca immagini di ceppi, catene e navi transatlantiche, immagini che sembrano appartenere al passato. Tuttavia oggi sono ridotte in schiavitù più persone rispetto a qualsiasi altro periodo storico. Continua a leggere