Tentano rapina vestiti da carabinieri, due arresti Notte di terrore in un B&B di Pompei

Terrore questa notte in un B&B di Pompei. Finti carabinieri con passamontagna fanno irruzione all’interno della struttura con la scusa di essere impegnati nella ricerca di un latitante. Ammanettano prima il proprietario e i suoi familiari rinchiudendoli nel seminterrato dell’albergo e poi, armi in pugno, salgono al piano superiore  dove in quel momento c’erano nove clienti. Uno di loro, avendo capito che stava accadendo qualcosa di grave, riesce ad avvertire i carabinieri. Immediato l’intervento dei militari dell’Arma di Torre Annunziata. I banditi si danno alla fuga, ma due di loro vengono arrestati. Sono in corso le ricerche per assicurare tutti i responsabili alla giustizia.