Osimhen, che impatto: con lui in campo un gol ogni 17 minuti Grandi numeri per l'attaccante nigeriano

Di Salvatore Monaco.

L’attaccante nigeriano ha avuto uno straordinario approccio al calcio nostrano collezionando 1 gol ed 1 un assist nelle prime 3 partite, ma il dato impressionante è quello che fa notare come tutti e 12 i gol del Napoli siano arrivati con lui in campo, ed infatti con la sua presenza sul rettangolo di gioco il Napoli trova il gol ogni 17 minuti circa. Osimhen infatti, grazie alla sua fisicità e la sua velocità, riesce ad attaccare con grande efficacia la profondità facendo allungare la squadra avversaria e creando, di conseguenza, delle vere e proprie praterie alle sue spalle che i suoi compagni di reparto riescono a sfruttare al meglio. Inoltre il numero 9 ha dato ai partenopei una soluzione in più, infatti il lancio lungo alla ricerca dello spazio e alla ricerca della sua prima punta è un’opzione che gli azzurri in queste prime uscite hanno hanno più volte utilizzato per uscite dal pressing avversario. Probabilmente Osimhen attualmente non è un attaccante da 20 gol a stagione, ma è indubbio che sia un giocatore che fa reparto da solo, che fa segnare e che si è immerso perfettamente nella realtà partenopea e nel gioco di Gattuso.

foto sscnapoli