A Napoli, il gioiello barocco dei Decumani restituito A quasi 40 anni dal sisma che la rese inagibile e dopo 20 anni di abbandono, riapre la Chiesa di santa Luciella ai Librai grazie al volontariato

di Vittoria Maddaloni.

Napoli, 14 Aprile 2019 – Nel cuore del centro storico di Napoli, lungo il decumano inferiore, numerose chiese, cappelle e basiliche fanno inaspettatamente capolino nei vicoli oscuri; scrigni meravigliosi di capolavori dell’arte italiana e del barocco napoletano, spesso caduti in stato di abbandono, ci raccontano di un passato glorioso. Continua a leggere