Pubblicato il: 18 marzo 2018 alle 9:00 am

Marina Militare: pubblicato il bando di concorso per i futuri allievi della Francesco Morosini Fino al 13 aprile le candidature per accedere al primo corso della prestigiosa Scuola Navale di Venezia

di Fabrizio Morlacchi.

Roma, 18 Marzo 2018 – Sono 70 i posti messi a concorso quest’anno, 18 per il liceo classico tradizionale e 52 per il liceo scientifico, e offrono un’opportunità formativa e di vita straordinaria per i ragazzi e le ragazze che vogliono investire sul proprio futuro sia che ambiscano a diventare professionisti del mare sia che ambiscano a sbocchi professionali di prestigio, non esclusivamente indirizzati all’arruolamento nelle Forze armate.

La scuola navale, intitolata, in omaggio a Venezia, a Francesco Morosini, grande Ammiraglio e stratega della Repubblica Veneta che si distinse nel ‘600 nella guerra di Candia contro l’Impero Ottomano, è una scuola di istruzione di secondo grado dove si svolgono gli ultimi tre anni del liceo scientifico e classico tradizionale il cui obiettivo è quello di istruire i giovani e suscitare in essi l’interesse alla vita sul mare orientandoli verso le attività ad esso connesso, integrandolo con una formazione pre-universitaria di eccellenza che consenta ai frequentatori sbocchi professionali di prestigio, non indirizzati esclusivamente all’arruolamento nelle Forze Armate, ma anche all’impiego nel mondo civile.

Il bando di concorso per potervi accedere è pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 21 del 13.03.2018 – 4a Serie Speciale. Termine ultimo per presentare la domanda, in forma telematica dalla pagina Concorsi e scuole militari del sito https://concorsi.difesa.it, sarà il prossimo 13 aprile 2018.

L’avventura comincia con la presentazione della domanda di partecipazione che, in caso di superamento delle selezioni, accompagnerà i ragazzi nel futuro spalancando loro orizzonti lontani che li porterà anche, durante il percorso scolastico, a solcare i mari sulle navi scuola della Marina Militare. Al termine dei corsi presso la Scuola Navale “Francesco Morosini” gli ex frequentatori potranno veder culminare il percorso formativo all’interno della Forza Armata concorrendo all’ammissione in Accademia Navale di Livorno e diventare, qualora idonei, dei veri professionisti del mare.

Oggi l’Accademia Navale conta tra i suoi frequentatori ben 70 allievi provenienti dalla prestigiosa Scuola Navale Militare, 17 dei quali sono entrati nell’ultimo anno.

Le lezioni scolastiche, svolte da un corpo docente formato da insegnanti civili seguendo il piano di studi del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, tendono a istruire i giovani suscitando in loro l’interesse alla vita sul mare orientandoli verso attività a connesse all’ambiente marino. Durante il percorso formativo viene cercato un giusto equilibrio tra la preparazione scolastica e pre-universitaria e la preparazione nelle attività che scandiscono il ritmo quotidiano della vita dell’allievo.

L’Istituto è in grado di garantire con i suoi impianti, mezzi ed imbarcazioni, un riferimento sportivo e addestrativo di assoluto livello, dove i frequentatori hanno l’opportunità di potersi confrontare sia in discipline marinaresche, quali vela, canoa, canottaggio, nuoto e voga veneta, che sportive in genere quali atletica leggera, basket, pallavolo, calcio e palestra.

neifatti.it ©