Brasile: inaugurato il Museo dell’immigrazione italiana, dell’uva e del vino Nella regione di Rio Grande do Sul sono evidenti i segni della tradizione italiana tramandata negli anni dagli emigrati. La valle dei vigneti affascina visitatori da tutto il mondo

da Porto Alegre, Carmen Tablante.

16 Maggio 2019 – Pochi sanno che esiste anche un altro Brasile, meno noto ma in fondo più legato all’Italia. É il Rio Grande del Sud, terra “gaucha”, con la sua capitale Porto Alegre. In questa regione così come in tutto il Brasile emigrarono molte migliaia di Italiani, insieme agli emigrati da tanti altri paesi, in cerca di lavoro e di una vita migliore e se possibile di Continua a leggere