Da Cesare Beccaria ai social, la tortura resta un’atrocità Un tempo venivano inflitte pene corporali, oggi è di norma il linciaggio mediatico, ma il risultato è lo stesso: l’annullamento della persona

di Giosuè Battaglia.

Roma, 17 Novembre 2019 – Come nell’ideologia di Giambattista Vico, filosofo napoletano, la storia è caratterizzata dal continuo e incessante ripetersi. Tale caratterizzazione avviene in ogni evento universale, riproponendo gli stessi temi con diverse sfaccettature che Continua a leggere