«Gli assistenti sociali alle prese con un’immane richiesta di aiuto» l presidente Gazzi si appella al Governo: «Bisogna potenziare con risorse e professionisti una rete che altrimenti rischia di crollare. Questa è una malattia di comunità»

di Giuseppe Picciano.

Roma, 6 Maggio 2020 – Per il mondo del sociale il Coronavirus è stato un autentico cataclisma. Insieme ai drammatici effetti della crisi sanitaria si sono rallentati sia gli interventi fondati sulla relazione e sulla prossimità sia quelli legati alla cura della persona e Continua a leggere