Pubblicato il: 9 luglio 2020 alle 4:55 pm

Whirlpool, continua la protesta dei lavoratori Napoli, in corteo fino alla stazione centrale

Dramma lavoro, continua la protesta degli operai dello stabilimento Whirlpool di via Argine. I dipendenti hanno raggiunto in corteo la stazione centrale in piazza Garibaldi. La protesta è stata ripresa in diretta sui social. Durante il corteo i lavoratori più volte hanno urlato “dignità” chiedendo l’intervento deciso da parte del governo. Intanto uno sciopero nazionale è stato proclamato dai sindacati per il prossimo 17 luglio.