Pubblicato il: 27 settembre 2020 alle 8:14 pm

Il Napoli gioca a tennis con il Genoa Gli azzurri battono 6-0 i liguri

Napoli: Meret, Di Lorenzo, Manolas (46′ Maksimovic), Koulibaly, Hysaj, Fabian Ruiz, Zielinski (73′ Ghoulam), Lozano (66′ Politano), Mertens (66′ Lobotka), Insigne (22′ Elmas), Osimhen. A disp.Ospina, Contini, Rrahmani, Luperto, Mario Rui, Demme, Petagna. All.Gennaro Gattuso

Genoa: Marchetti, Goldaniga, Masiello, Biraschi, Zappacosta, Lerager (70′ Melegoni), Badelj (64′ Behrami), Zajc (55′ Pandev), Pellegrini (55′ Ghiglione), Pjaca (70′ Radovanovic), Destro. All. Rolando Maran

Arbitro: Sacchi di Macerata
Marcatori: 10′ H. Lozano, 46′ P. Zielinski, 57′ D. Mertens, 65′ H. Lozano, 69′ E. Elmas, 72′ M. Politano
Note: ammoniti Masiello, Osimhen, Destro.

Napoli – In un’ora impetuosa il Napoli travolge il Genoa come la tempesta che nella notte ha gonfiato il cielo del San Paolo. Dopo appena 10 minuti gli azzurri iniziano a sgranare le perle di una collana che avvolge la serata di Fuorigrotta. Segna per primo Lozano che tagliando da destra infila in spaccata. La ripresa apre il ciclone azzurro: segnano Zielinski, Mertens e ancora Lozano che fa doppietta. Dopo 65 minuti siamo 4-0. Ma lo spettacolo prosegue con due reti d’autore di Elmas e Politano che mostrano qualità e potenza. Finisce 6-0 e la temuta allerta meteo si tramuta in una più rassicurante pioggia di gol. Si riprende domenica sera con il big match di Torino. Juventus-Napoli, l’emozione e la suggestone di una sfida infinita…

fonte sscnapoli