giovedì, Ottobre 21, 2021
HomeAttualitàSmog, Legambiente boccia la Campania

Smog, Legambiente boccia la Campania

Nei dati raccolti da Legambiente nel report Mal’aria sulla qualità dell’aria delle 97 città italiane, sulla base degli ultimi 5 anni (2014 – 2018), i comuni capoluoghi della Campania sono tutti sotto la sufficienza. Su una scala di voti da 1 a 10, il miglior piazzamento è  ottenuto da Avellino con voto 4, seguono tutte le altre province con 3. Lo studio è stato realizzato confrontando le concentrazioni medie annue delle polveri sottili (Pm10, Pm2,5) e del biossido di azoto (NO2) con i rispettivi limiti medi annui suggeriti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.
ARTICOLI CORRELATI

I più recenti