Boccia: “L’anno nuovo si festeggia a casa”

“Se decidiamo che c’è un limite orario per gli spostamenti, che si torna a casa indipendentemente da quello c’è da fare: c’è da festeggiare il Capodanno? Si festeggia a casa”. Così il ministro Francesco Boccia ai microfoni di Rainews 24. “Prudenza e attenzione è la nostra linea, una lunea che mette la salute davanti a tutto”. conclude.