domenica, Novembre 28, 2021
HomeAttualitàMattarella: “Vaccinarsi è un dovere”

Mattarella: “Vaccinarsi è un dovere”

“Care concittadine e cari concittadini, avvicinandosi questo tradizionale appuntamento di fine anno, ho avvertito la difficoltà di trovare le parole adatte per esprimere a ciascuno di voi un pensiero augurale. Sono giorni, questi, in cui convivono angoscia e speranza.

La pandemia che stiamo affrontando mette a rischio le nostre esistenze, ferisce il nostro modo di vivere. La pandemia ha seminato un senso di smarrimento: pone in discussione prospettive di vita. Basti pensare alla previsione di un calo ulteriore delle nascite, spia dell’incertezza che il virus ha insinuato nella nostra comunità. E’ questa la realtà, che bisogna riconoscere e affrontare. La scienza ci offre l’arma più forte, prevalendo su ignoranza e pregiudizi. Io mi vaccinerò appena possibile, dopo le categorie che, essendo a rischio maggiore, debbono avere la precedenza. Vaccinarsi è una scelta di dovere e responsabilità”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel discorso di fine anno.

ARTICOLI CORRELATI

I più recenti