Pubblicato il: 6 gennaio 2021 alle 9:06 pm

Gattuso: “Creiamo e sprechiamo tanto” "Squadra nervosa e poco concreta"

“Commentare questa gara è impossibile, abbiamo fatto tutto da soli“. Gennaro Gattuso analizza la sfida contro lo Spezia.

“E’ sempre la stessa storia, siamo la squadra che crea di più e che sbaglia altrettanto. Non so se dipenda da un fattore tecnico, dalla determinazione, forse sono io che non riesco a comunicare la giusta cattiveria. Fatto sta che perdiamo partite in fotocopia. La squadra è troppo nervosa, a tratti schizofrenica, perdiamo la testa e ci depriamo davanti alle difficoltà. Oggi abbiamo tirato un porta più di venti volte, di che cosa posso parlare. La qualità del gioco c’è, ma continuiamo a fare sempre gli stessi errori.

Va anche bene subìre il pareggio dallo Spezia, quello che non va bene è non saper annusare il pericolo. La partita di stasera andava chiusa nel primo tempo, questa è la vera analisi da fare. Poi però, una volta sbloccata, bisognava esser molto più attenti.

Mi brucia perdere così, ma mi brucia soprattutto il fatto che quest’anno stiamo buttando via punti a ripetizione. Tutto può migliorare, anche la balistica e la precisione, ma sono caratteristiche che non si possono allenare con continuità perchè giochiamo ogni tre giorni.

Non bisogna deprimersi, dobbiamo accettare la sconfitta e andare avanti. Siamo una squadra che si esprime su alti livelli, ma che commette errori ingenui. Questo è l’aspetto su cui bisogna lavorare perchè sotto il profilo del gioco la strada è quella giusta”.

fonte sscnapoli