Pubblicato il: 7 gennaio 2021 alle 11:43 am

Operaio di Afragola travolto sui binari Tragedia a Jesi, muore 55enne

Un 55enne operaio di Afragola, stamattina, è morto nei pressi della stazione ferroviaria di Jesi, in provoincia di Ancora. L’uomo, stando alle prime informazioni, è stato travolto e ucciso da un carrello mentre stava lavorando in prossimità del binario 4. La vittima, lavorava per una ditta che sta eseguendo lavori di restyling nella zona e abbattimento di barriere architettoniche per conto di Rfi.