Alvino: “Alla faccia di chi troppo frettolosamente voleva il Napoli fuori dalla lotta Champions”

“E’ un grande Napoli quello che stasera sbanca l’Olimpico. Primo tempo sontuoso e secondo di gestione come solo i grandi sanno fare. Alla faccia di chi troppo frettolosamente lo voleva fuori dalla lotta Champions. E’ di chi lo aveva pronosticato già sconfitto in queste difficili trasferte. Gli azzurri sono pienamente in corsa per l’Europa che conta e mandano un messaggio forte a Milan, Juventus ed Atalanta. Gattuso si toglie qualche sassolino dalle scarpe nei confronti di una parte della critica e la soddisfazione di battere Fonseca 6-0. Il tecnico portoghese viene ridimensionato dal collega calabrese e da stasera (ne siamo certi) l’allenatore giallorosso incomincerà a piacere sempre meno a De Laurentiis e a chi lo aveva sponsorizzato!”. Così Carlo Alvino su Twitter. 

Il Napoli dà spettacolo all’Olimpico: Roma ko

Napoli: Ospina, Hysaj, Maksimovic (86′ Manolas), Koulibaly, Mario Rui, Fabian Ruiz, Demme, Politano (73′ Lozano), Zielinski (/3′ Elmas), Insigne (86′ Bakayoko), Mertens (66′ Osimhen). A disp.Meret, Contini, Zedadka, Cioffi, Manolas, Costanzo. All.Gennaro Gattuso

Roma: Pau Lopez, Mancini, Cristante, Ibanez, Karsdorp, Pellegrini (83′ Kumbulla), Diawara (67′ Villar), Spinazzola, Pedro (67′ Carles Perez), El Shaarawy, Dzeko (67′ Borja Majoral). All. Paulo Fonseca

Arbitro: Di Bello di Brindisi
Marcatori: 27′ D. Mertens, 34′ D. Mertens
Note: ammoniti Ibanez, Diawara, El Shaarawy, Villar, Osimhen

Roma – Veni, Vidi, Dries. Il Napoli vince a Roma con una doppietta di Mertens che innalza il vessillo del suo 100esimo gol in Serie A sul pennone più alto dell’Olimpico. Tutte le strade della gloria portanto a “Ciro” che disegna il primo fregio di tecnica e il secondo di astuzia. Dries apre la serata su calcio di punizione potente e preciso, poi chiude la storia un colpo di testa rapace da bomber vero. E con queste sono 133 le perle di Mertens incastonate nella collana preziosa dei bomber azzurri della storia. Il Napoli batte la Roma andata e ritorno con un parziale di 6-0 nel doppio scontro diretto. Gli azzurri prolungano di una settimana le Idi di Marzo tra i Fori Imperiali e nella prima domenica di primavera lanciano lo sprint per la zona Champions. Si ricomincia dopo la sosta allo Stadio Maradona contro il Crotone. La prima sfida di due mesi d’azzurro da vivere tutti d’un fiato.

fonte sscnapoli

Un meraviglioso Benevento manda al tappeto la Juventus

Un meraviglioso Benevento manda al tappeto la Juventus all’Allianz Stadium grazie ad un goal, al 69′, di Gaich. L’argentino sfrutta un errore di Arthur e trafigge Szczesny. Gli uomini di Inzaghi compiono l’impresa  grazie ad un match giocato con attenzione e ordine. Poi ci ha pensato Montipò, ispiratissimo, a respingere tutti gli assalti dei bianconeri. L’estremo difensore ha bloccato ogni iniziativa di Ronaldo e compagni. Vittoria meritata e Benevento che continua la sua rincorsa alla sua salvezza.

foto twitter Benevento Calcio

Covid, 1.810 nuovi positivi in Campania

Questo il bollettino di oggi:

Positivi del giorno: 1.810 (*)
di cui
Asintomatici: 1.221 (*)
Sintomatici: 589 (*)
* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari

Tamponi molecolari del giorno: 16.812
Tamponi antigenici del giorno: 5.970

Deceduti: 26 (**)
Totale deceduti: 4.897

Guariti: 2.003
Totale guariti: 213.419

** 21 deceduti nelle ultime 48 ore, 5 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 173
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)
Posti letto di degenza occupati: 1.613

*** Posti letto Covid e Offerta privata.

 

Vaccini, al via le adesioni per i volontari della Protezione Civile

Da oggi è aperta la piattaforma Sinfonia per le adesioni da parte dei volontari di protezione civile.

Sarà data priorità nelle convocazioni ai volontari già attivati, o che lo saranno nelle prossime settimane, per l’assistenza e il supporto presso i centri di vaccinazione delle Asl.

Il link per le adesioni è:
https://adesionevaccinazioni.soresa.it/adesione/cittadino

Campania, prorogata fino al 5 aprile la chiusura di parchi, lungomari e piazze

“E’ stata pubblicata l’Ordinanza n.10 del 21 marzo 2021 firmata dal Presidente Vincenzo De Luca, che dispone la proroga delle misure adottate nelle precedenti ordinanze 7,8 e 9 del 2021.
Si ricorda quindi che, con decorrenza dal 22 marzo 2021 e fino al 5 aprile 2021, sono ulteriormente confermate le disposizioni delle Ordinanze n.7 del 10 marzo 2021, n.8 dell’11 marzo 2021 e n.9 del 15 marzo 2021.
Tra le misure confermate:
– il divieto di svolgimento di fiere e mercati per la vendita al dettaglio – ivi compresi quelli rionali e settimanali – disposto dall’art.45 del DPCM 2 marzo 2021, sul territorio regionale le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari, prodotti agricoli e florovivaistici in prossimità o all’interno di aree mercatali sono consentite esclusivamente ove svolte in negozi/box purché sussista la possibilità di contingentare gli accessi e limitatamente ai singoli negozi/box provvisti di allaccio diretto alla rete idrica;
– la chiusura al pubblico – salvo che nella fascia oraria 7,30/8,30 – dei parchi urbani, ville comunali, giardini pubblici, lungomari e piazze, con la precisazione che sono consentiti esclusivamente l’accesso e il transito motivati da comprovate esigenze di lavoro o di necessità, ivi comprese quelle collegate all’accesso agli esercizi commerciali aperti e alle abitazioni private, nonché al relativo deflusso”.
Così in una nota l’Unità di Crisi della Regione Campania.

Auto contro un muro, due feriti

Questa mattina i Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti a San Martino Valle Caudina, in via Torritiello, congiuntamente ai colleghi del distaccamento di Bonea del Comando di Benevento, per un incidente stradale che ha visto coinvolta una sola autovettura, la quale è sbandata e finendo la sua corsa contro un muretto in cemento che delimita la strada ed un palo sempre in cemento dell’energia elettrica. I due uomini a bordo, sono rimasti incastrati, e sono stati liberati dalla squadra di Bonea, giunta per prima sul posto, ed affidati ai sanitari del 118 intervenuti, i quali ne hanno disposto il trasporto presso gli ospedali Rummo e Fatebenefratelli di Benevento, per le cure del caso. Il veicolo incidentato è stato messo in sicurezza.

Mattarella: “Estirpare le mafie è possibile e necessario”

“Estirpare le mafie è possibile e necessario. L’azione di contrasto comincia dal rifiuto di quel metodo che nega dignità alla persona, dal rifiuto della compromissione, della reticenza, dell’opportunismo”.

Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della “Giornata nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”.

Atripalda, auto in fiamme nella notte

I Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti ad Atripalda in via Salita Palazzo, per un incendio che ha interessato un’autovettura in sosta. Le fiamme che avvolgevano il veicolo sono state spente e successivamente è stata messa in sicurezza l’area.

1 2