Qualificazioni Mondiali, l’Italia batte l’Irlanda del Nord

Inizia nel migliore dei modi il cammino verso il Mondiale in Qatar del 2022 per la Nazionale Italiana. Gli azzurri battono l’Irlanda del Nord 2-0. A sbloccare il risultato, al 14′, Berardi su assist di Florenzi. Il bis, al 39′, di Immobile, servito da Insigne. Partita dai due volti per la Nazionale. Un primo tempo convincente ed una ripresa sotto tono in cui è mancata la giusta concentrazione per arrotondare il risultato.

Gli azzurri, sempre per le qualificazioni ai Mondiali, torneranno in campo, a Sofia, domenica contro la Bulgaria.

 

foto nazionale italiana

Biden: “200 milioni di vaccinati in cento giorni”

“Avevo promesso cento milioni di vaccinati nei primi cento giorni di governo. Abbiamo raggiunto l’obiettivo in 58 giorni. Perciò oggi raddoppio: entro i cento giorni voglio aver tagliato il traguardo dei duecento milioni di vaccinati”. Così il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden.

Covid, 2.068 nuovi casi in Campania

Positivi del giorno: 2.068 (*) 

di cui
Asintomatici: 1.365 (*)
Sintomatici: 703 (*)
* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari

Tamponi molecolari del giorno: 20.766
Tamponi antigenici del giorno: 3.490

Deceduti: 62 (**)
Totale deceduti: 5.116

Guariti: 2.814
Totale guariti: 223.924

** 34 deceduti nelle ultime 48 ore, 28 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 184
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)
Posti letto di degenza occupati: 1.576

*** Posti letto Covid e Offerta privata.

 

Covid, Gimbe: iniziano a calare nuovi casi

“Grazie alle restrizioni nel pieno della terza ondata di Covid-19 si intravedono i primi segnali di miglioramento: dopo quattro settimane consecutive si inverte il trend dei nuovi casi settimanali e si riduce l’incremento percentuale dei nuovi casi”. Nella settimana 17-23 marzo, rispetto alla precedente, i nuovi contagi sono stati 150.033 rispetto ai 157.677, pari al -4,8%. Emerge dal nuovo monitoraggio delle fondazione Gimbe.

Le Regioni: “Sui vaccini linee di indirizzo condivise con il Governo”

“L’accelerazione della campagna vaccinale deve fondarsi sulla leale collaborazione Stato-Regioni. Oggi ne diamo un ulteriore esempio perché stiamo costruendo con la protezione civile un documento condiviso Governo-Regioni di Linee di indirizzo organizzativo e strutturale dei punti vaccinali territoriali straordinari relativo alla campagna di vaccinazione anti Sars-Cov-2/Covid-19″. Così il presidente Stefano Bonaccini a margine della Conferenza delle Regioni.

Campania, riapertura controllata dei mercati

“E’ in corso di definizione, e sarà pubblicata in giornata, un’ordinanza con la quale, sulla base degli ultimi dati acquisiti in relazione alla situazione epidemiologica, a modifica della precedente ordinanza n.10, si dispone che le attività mercatali relative ai generi alimentari, agricoli e florovivaistici, sono consentite subordinatamente all’adozione da parte dei Comuni di piani di sicurezza finalizzati a regolare gli accessi alle aree mercatali, con percorsi separati, a evitare assembramenti e comunque nel rispetto dei protocolli di sicurezza”. Così in una nota la regione Campania.

 

Campania, parte il passaporto vaccinale

“Ad oggi, in Campania, sono state consegnate 170.000 card di avvenuta vaccinazione al personale sanitario che ha completato la somministrazione con la seconda dose.

Sono circa 4 milioni le card di “passaporto vaccinale” già ordinate e saranno consegnate a tutti i cittadini vaccinati.
L’obiettivo è utilizzare tale certificazione per rilanciare interi settori economici, in particolare il comparto turistico, cercando di legare la straordinaria offerta dei nostri territori alla certificazione di immunità degli operatori del settore”. Così in una nota la Regione Campania.

Acquista 5mila bottiglie di vino, ma era una truffa: 50enne nei guai

I Carabinieri della Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo hanno denunciato un 50enne della provincia di Napoli, ritenuto responsabile di “Truffa” e “Ricettazione”.

L’uomo, ripetendo un modus operandi già utilizzato in altre circostanze, dopo aver contattato il titolare di un’azienda vinicola per l’acquisto di circa 5mila bottiglie di vino, lo convince ad accettare per il pagamento di 13mila euro, due assegni bancari risultati uno rubato e l’altro contraffatto.

L’attività condotta dai Carabinieri ha permesso di risalire all’identità del presunto malfattore che è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Sono tuttora in corso accertamenti da parte dei Carabinieri finalizzati sia a risalire all’identità di possibili complici sia ad appurare la responsabilità del soggetto in eventuali ulteriori analoghi fatti commessi in Irpinia.

Cei: “Preoccupati per la tenuta sociale, sostenere le famiglie”

“Preoccupazione per la tenuta sociale del Paese, in questa fase delicata, è emersa l’urgenza di uno sguardo lucido sulla situazione attuale che si traduca in una presenza di speranza della comunità cristiana, ma anche in azioni concrete a sostegno delle famiglie e dei cittadini, in particolare quelli più vulnerabili”. Così in una nota i vescovi che si sono riuniti per la sessione primaverile del Consiglio Episcopale Permanente.

1 2