Infortunio per Mertens in Nazionale

Infortunio alla spalla sinistra per Dries Mertens, durante il match tra Belgio contro la Repubblica Ceca, valido per le qualificazioni ai prossimi mondiali.

L’attaccante è stato sostituito al 56’ dopo uno scontro di gioco.

Formula 1, prima pole per Verstappen

Max Verstappen su Red Bull ha conquistato la prima pole position della stagione di Formula 1 nelle qualifiche del Gran Premio del Bahrain. L’olandese precede le Mercedes di Lewis Hamilton e Bottas. Al quarto posto la prima delle Ferrari di Leclerc. All’ottavo posto, l’altra rossa, di Sainz.

Covid, sale la curva dei contagi in Campania: 2.209 nuovi positivi

Positivi del giorno: 2.209 (*)
di cui
Asintomatici: 1.516 (*)
Sintomatici: 693 (*)
* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari

Tamponi molecolari del giorno: 20.061
Tamponi antigenici del giorno: 4.041

​Deceduti: 31 (**)​
Totale deceduti: 5.189

Guariti: 2.328
Totale guariti: 229.146

** 22 deceduti nelle ultime 48 ore, 9 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

​Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 168
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)
Posti letto di degenza occupati: 1.594

*** Posti letto Covid e Offerta privata.

Giornata mondiale del teatro, Franceschini: “Gli aiuti non si fermano”

“Oggi in tutto il modo si celebra il teatro e lo spettacolo dal vivo. In Italia doveva essere una giornata di festa, una data di una prima ripartenza. Purtroppo non è così: la grave emergenza sanitaria non ha consentito la riapertura di teatri e cinema, già prevista nelle zone gialle, essendo purtroppo tutta Italia in zona rossa o arancione. Questo non ha consentito le consuete celebrazioni e per il secondo anno consecutivo la giornata mondiale del teatro viene ricordata in tutto il mondo con i teatri chiusi. Ma arriverà presto il momento in cui riapriranno e fino ad allora quel momento continueremo a aiutare gli artisti, le maestranze e tutti gli operatori dello spettacolo e a sostenere con misure straordinarie le arti di scena”. Così il ministro della Cultura, Dario Franceschini, in occasione della giornata mondiale del Teatro.

Investe e uccide due rapinatori, 26enne indagato per omicidio

È stato iscritto nel registro degli indagati, per omicidio volontario, il 26enne che con la sua Smart, dopo gli accertamenti degli investigatori, ha inseguito e poi speronato lo scooter con a bordo due uomini che lo avevano rapinato del rolex, facendoli cadere sull’asfalto e uccidendoli.
La vicenda si è consumata ieri sera tra Villaricca e Marano, nel napoletano.

 

Forte scossa nel mar Adriatico

Una forte scossa di terremoto è stata registrata poco prima delle 15:00 nel Mar Adriatico: la scossa sarebbe stata di magnitudo 5.5 con epicentro a nord del Gargano, con una profondità di 60 chilometri.

Speranza: “Campagna vaccinale priorità del Paese”

“Questa mattina a Latina ho ringraziato i Carabinieri Nas – Nucleo Tutela della Salute – che nei giorni scorsi sono prontamente intervenuti con i controlli sugli stoccaggi dei vaccini. La campagna vaccinale – è la priorità del Paese.

 Siamo a 250mila iniezioni in 24 ore e dobbiamo fare ogni sforzo per arrivare a mezzo milione di somministrazioni. Lavorando uniti ce la faremo”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, su Facebook.

Da lunedì dieci regioni in zona rossa

Italia blindata fino a maggio. Da lunedì, con l’aggiunta di Calabria, Toscana e Valle D’Aosta saranno dieci le regioni in zona rossa più la provincia autonoma di Trento.

Dunque il Governo ha confermato la linea di massimo rigore anche dopo Pasqua. Solo la scuola sarà riaperta in presenza anche nelle zone rosse fino alla prima media, mentre nelle aree arancioni fino alla terza media e al 50% per le superiori.

Intano fino al 30 aprile è stata cancellata la zona gialla e continuerà lo stop agli spostamenti tra le regioni.