Coprifuoco, maggioranza verso l’accordo

Dopo lo scontro sul coprifuoco, nelle prossime ore la maggioranza potrebbe raggiungere un accordo. La mediazione è stata messa in campo dal premier Mario Draghi. “Il governo si impegna a valutare nel mese di maggio sulla base dell’andamento del quadro epidemiologico oltre che dell’avanzamento della campagna vaccinale l’aggioramento delle decisioni prese con il decreto 52 del 2021 anche rivedendo i limiti temporali e di spostamento”. Si legge nel testo dell’odg.

Vaccini, in arrivo 2,2 milioni di dosi Pfizer

“Sono 2,2 milioni le dosi di vaccino Pfizer che verranno distribuite a partire da domani mattina alle Regioni/Province autonome. L’afflusso in Italia del vaccino è iniziato nella giornata di oggi e si concluderà domani, quando – a seguire – partiranno tutte le consegne dirette verso le oltre 200 strutture sanitarie designate dalle Regioni”.
Così in una nota il Commissariato all’emergenza

Covid in Campania, 1.654 nuovi positivi

Positivi del giorno: 1.654 (*) 

di cui
Asintomatici: 1.126 (*)
Sintomatici: 528 (*)
* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari

Tamponi molecolari del giorno: 18.035
Tamponi antigenici del giorno: 9.701

Deceduti: 37 (**)
Totale deceduti: 6.305

Guariti: 1.657
Totale guariti: 288.080

** 25 deceduti nelle ultime 48 ore, 12 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 136
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)
Posti letto di degenza occupati: 1.506

*** Posti letto Covid e Offerta privata.

 

Stalking, arrestato 50enne

I Carabinieri della Stazione di Mirabella Eclano hanno tratto in arresto un 50enne di origini albanesi, ritenuto responsabile di “Atti persecutori”.

Lo straniero, noncurante della misura già disposta dalla Procura di Benevento di “Allontanamento dalla casa familiare e contestuale divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalle persone offese”, nella serata di ieri si è recato presso l’abitazione dove vivono la moglie e la figlia, minacciandole ed aggredendole verbalmente.

A seguito di segnalazione al 112, i Carabinieri, già impegnati in quell’area nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino e finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità, sono subito intervenuti presso l’abitazione segnalata, bloccando l’uomo in flagranza.

Condotto in Caserma, per il 50enne è scattato l’arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria sannita, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Si tratta di un altro delicato caso di violenza di genere che è stato risolto grazie alla pronta richiesta di aiuto rivolta ai Carabinieri.

Per casi analoghi, l’invito quindi è sempre quello di rivolgersi alle Forze dell’Ordine.

Vaccini in Campania, collocazione automatica per fascia d’età

“I cittadini che hanno effettuato regolarmente l’adesione alla campagna vaccinale in categorie specifiche (docenti universitari, dirigenti e docenti scolastici, personale ATA, etc…) sono stati automaticamente collocati dal sistema telematico nella rispettiva fascia d’età.

Le Asl competenti procederanno alla loro convocazione”. Così con una nota l’Unita’ di Crisi.

E’ di Peter Neumair il cadavere ritrovato nell’Adige

Il cadavere trovato nell’Adige, a Trento, è di Peter Neumair. Lo ha confermato l’avvocato Carlo Bertracchi, legale di Madè Neumair, sorella di Benno. L’identificazione sarebbe avvenuta tramite alcuni effetti personali trovati sul corpo.

Recovery plan, la Camera approva il piano

La Camera con 442 voti a favore, 19 contrari e 51 astenuti Montecitorio ha approvato la risoluzione di maggioranza sulle comunicazioni del presidente del Consiglio Mario Draghi in relazione al  Pnrr.

Ssc Napoli, domani la ripresa degli allenamenti

Dopo il successo a Torino, il Napoli riprenderà domani gli allenamenti al Training Center.

Gli azzurri preparano il match contro il Cagliari in programma domenica alle ore 15:00 per la 34esima giornata di Serie A.

fonte sscnapoli

Vaccini in Italia, distribuite finora oltre 20 milioni di dosi

In Italia, fino ad oggi, sono state distribuite 20.263.020 di dosi di vaccino.

Sono invece 18.091.401 le somministrazioni complessivamente effettuate. Nello specifico, sono state consegnate finora 13.422.240 dosi di Pfizer, 4.694.980 di Vaxzevria (Astrazeneca), 1.966.000 di Moderna e 179.800 di Janssen.

1 2