Tentata rapina in una gioielleria, due morti nel cuneese

Tragedia questa sera a Gallo di Grinzane Cavour nel Cuneese. Due banditi sono stati uccisi ed un terzo è in fuga, durante un assalto ad una gioielleria. E’ accaduto in via Garibaldi, la via centrale che da Alba porta a Barolo. Sulla vicenda indagano i Carabinieri della locale compagnia per chiarire la dinamica.

in arrivo volo dall’india: passeggeri in due strutture

I 214 passeggeri, tra cui tre bambini, a bordo di un volo da Nuova Delhi in arrivo stasera a Roma, saranno portati in due strutture della capitale per i tamponi e tutti gli esami necessari sulla presenza eventuale di casi di variante indiana del Covid.

Covid in campania, 1.844 nuovi positivi

Positivi del giorno: 1.844 (*)

di cui

Asintomatici: 1.347 (*)

Sintomatici: 497 (*)

* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari

Tamponi molecolari del giorno: 23.004

Tamponi antigenici del giorno: 8.183

Deceduti: 31 (**)

Totale deceduti: 6.336

Guariti: 1.689

Totale guariti: 289.769

** 21 deceduti nelle ultime 48 ore, 10 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656

Posti letto di terapia intensiva occupati: 136

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)

Posti letto di degenza occupati: 1.507

*** Posti letto Covid e Offerta privata.

Il Senato boccia la sfiducia a Speranza

Il Senato ha respinto la mozione di sfiducia presentata da Fdi contro il ministro della Salute, Roberto Speranza. I voti contrari sono stati 221, mentre i si’ soltanto 29.

Ssc Napoli, il report dell’allenamento

Dopo il successo a Torino e un giorno di riposo, il Napoli ha ripreso questa mattina gli allenamenti al Training Center.

Gli azzurri preparano il match contro il Cagliari in programma domenica alle ore 15:00 allo Stadio Maradona per la 34esima giornata di Serie A.

La squadra si è allenata sul campo 1 iniziando la seduta con una fase di torello.

Successivamente lavoro aerobico ed esercitazione di passing drill.

Di seguito partita a campo ridotto. Terapia e lavoro personalizzato in campo e palestra per Ospina.

fonte sscnapoli

L’Oms: variante indiana rilevata in almeno 17 paesi

La variante indiana del Covid è stata sequenziata in almeno 17 Paesi in tutto il mondo, fra cui l’Italia, secondo quanto rivelato dall’Organizzazione mondiale della sanità nel suo bollettino settimanale sulla pandemia.

Truffa dell’Rca, due denunce

L’attività dell’Arma finalizzata alla prevenzione e repressione dell’odioso fenomeno delle truffe, continua in maniera incessante.

Questa volta l’indagine avviata dai Carabinieri della Stazione di Montella, prende spunto dalla denuncia sporta da un uomo che, dovendo assicurare la sua auto, veniva attratto dal prezzo oltremodo conveniente di una polizza R.C.A. pubblicizzata su internet.

Non esitava quindi a richiedere un preventivo.

Ignaro del raggiro in cui sarebbe incappato, effettuava il pagamento del premio di circa 200 euro, mediante ricarica su carta prepagata. Quindi, ricevuta la documentazione via mail, tramite un’applicazione dello smartphone appurava che in effetti il veicolo non risultava assicurato. Atteso vanamente alcuni giorni, tentava di ricontattare il sedicente assicuratore che si rendeva irreperibile sui contatti forniti.

Solo a questo punto non aveva più alcun dubbio del raggiro in cui era incappato e non esitava a sporgere denuncia.

Le indagini condotte dai Carabinieri hanno consentito di risalire all’identità dei presunti responsabili: si tratta di un 30enne e di un 60enne della provincia di Salerno che, alla luce delle evidenze emerse, sono stati denunciati in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Si ricordano ancora una volta gli utili consigli riportati con l’iniziativa “Difenditi dalle truffe”, nata per forte volontà del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino ed attuata in modo capillare sul territorio da parte di tutti i reparti dipendenti, per la specifica prevenzione di tale reato predatorio. È importante saper riconoscere le situazioni più a rischio e, di conseguenza, i comportamenti da assumere, diffidando sempre degli acquisti oltremodo convenienti.

Cambia nome il centro sportivo, sarà “Ssc Napoli Konami Training Center”

Konami Digital Entertainment B.V. ha annunciato oggi di aver sottoscritto un accordo di collaborazione di lungo periodo con la Società Sportiva Calcio Napoli.
La partnership ufficiale nel settore dei videogiochi a tema calcistico avrà inizio nella stagione 2021/22 e garantirà numerosi diritti di commercializzazione. Tuttavia, a partire dalla stagione calcistica 2022/23, la serie eFootball PES sarà l’unico gioco di simulazione calcistica in tempo reale a includere una riproduzione del Napoli completamente autorizzata.
Inoltre, KONAMI ha comunicato che diventerà il partner ufficiale del centro sportivo della nota società calcistica italiana. Dal 1° luglio 2021, la struttura sarà ufficialmente denominata “SSC Napoli KONAMI Training Center” e comprenderà una nuovissima area gaming  per i calciatori e gli ospiti.
 Fondata 95 anni fa, la Società Sportiva Calcio Napoli è una delle società calcistiche più note in Italia e per gran parte della sua storia ha disputato il massimo campionato nazionale.
 La recente stipula di una nuova partnership da parte di KONAMI per la serie eFootball PES segue gli accordi conclusi con altre società calcistiche italiane, come la Roma e la Lazio.
 Naoki Morita, presidente di Konami Digital Entertainment B.V. ha dichiarato: “Con questo accordo di partnership tra le nostre aziende, rafforzeremo ulteriormente la posizione di eFootball PES come videogioco definitivo per il calcio italiano. Dimostrando fiducia nei nostri piani a lungo termine, siamo onorati dal fatto che il Napoli abbia deciso di firmare questo accordo esclusivo con KONAMI”.
 Serena Salvione, Responsabile Sviluppo Internazionale presso la Società Sportiva Calcio Napoli, ha commentato: “Siamo felici di lanciare questa partnership esclusiva con un marchio internazionale e innovativo come KONAMI per poter creare contenuti e esperienze uniche per i tifosi del Napoli. KONAMI ha ulteriormente legato il proprio nome al marchio Napoli acquisendo i diritti di denominazione del centro sportivo. Questa partnership è solamente l’ultimo passo nel più ampio lavoro che ha come scopo l’internazionalizzazione del marchio Napoli e che è stato intrapreso dal club negli ultimi anni”.
fonte sscnapoli

Speranza: “Serve unità contro il virus”

“Le mozioni indicano che il piano pandemico non è stato aggiornato: fanno riferimento a un lungo periodo in cui ci sono stati 7 governi , tutti i gruppi hanno sostenuto alcuni di questi governo, ed è troppo facile oggi far finta di non vedere. Ho fiducia nel lavoro della magistratura e credo che chiunque abbia avuto responsabilità debba essere pronto a rendere conto delle proprie azioni.

Adesso il piano pandemico antifluenzale c’è. Nessuno dovrebbe mai dimenticare che il nemico è il virus e che dovremmo essere più uniti che mai nel combatterlo, evitando di cadere nella tentazione di utilizzare la lotta alla pandemia per ragioni strumentali”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, in Senato, replica alla mozione di sfiducia.

1 2