Razzo cinese, ridotto l’arco orario di possibile caduta in Italia

La Protezione civile ha comunicato la finestra di incertezza relativa al rientro del razzo spaziale cinese “Lunga marcia 5B” previsto per questa notte. Sono tre le traiettorie che potrebbero interessare alcuni settori di nove regioni del Centro Sud e si che collocano tra l’una di notte e le 7: 30 del mattino.

Via libera alle visite nelle Rsa con un green pass

“Ho appena firmato l’ordinanza che consentirà le visite in piena sicurezza in tutte le Rsa. Ringrazio le Regioni e il Comitato Tecnico Scientifico che hanno lavorato in sintonia con il ministero della Salute per conseguire questo importante risultato. È ancora necessario mantenere la massima attenzione e rispettare le regole e i protocolli previsti, ma condividiamo la gioia di chi potrà finalmente rivedere i propri cari dopo la distanza indispensabile per proteggerli”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza.
L’ingresso nelle Rsa sarà consentito solo a visitatori in possesso della certificazione verde Covid 19.

Ciclone Osimhen, il Napoli travolge lo Spezia

Napoli: Meret, Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj (69′ Mario Rui), Fabian Ruiz, Demme, Politano (76′ Lozano), Zielinski (69′ Mertens, 76′ Elmas), Insigne, Osimhen (84′ Petagna). A disp.Ospina, Contini, Labriola, D’Agostino, Costanzo, Zedadka, Bakayoko. All.Gennaro Gattuso

Spezia: Provedel, Vignali, Ismajli, Chabot, Marchizza, Estevez (78′ Acampora), Ricci, Maggiore, Verde (46′ Piccoli), Gyasi, Agudelo (78′ Saponara). All. Vincenzo Italiano

Arbitro: Irrati di Pistoia
Marcatori: 15′ P. Zielinski, 23′ V. Osimhen, 44′ V. Osimhen, 64′ Piccoli, 79′ H. Lozano
Note: ammoniti Estevez, Vignali

LA SPEZIA – E’ un pomeriggio tutto azzurro e lungo quello che illumina con un sole abbagliante il Golfo del Mar Ligure. Il Napoli sovrasta lo Spezia in ogni latitudine e in un tempo solo conquista campo e territorio. Il titolo trionfale a caratteri cubitali accompagna il volto di Victor Osimhen, protagonista e uomo copertina di questo sabato che annuncia il Maggio dei Monumenti. Osi segna in velocità supersonica e poi di tecnica e potenza la sua doppietta che lo proietta in doppia cifra a quota 10 gol in campionato. Ad aprire la porta precedentemente era stato per primo Zielinski dopo un quarto d’ora con una girata di destro. La somma delle prodezze fa 3-0 quando lo spettacolo è appena iniziato. Nella ripresa Victor diventa anche uomo assist per il quarto sigillo del Chucky. Napoli Forza 4. Conquistato il sesto risultato utile consecutivo che porta a corredo 14 punti in un mese e la bellezza di 15 gol all’attivo. Una media da classifica gourmet per palati fini. Si ricomincia martedì contro l’Udinese allo Stadio Maradona. Mancano 3 sfide nel rush decisivo sul rettilineo europeo. Lo sprint azzurro è già lanciato…

fonte sscnapoli

Schianto sotto la galleria del monte Pergola: due feriti

I Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti sul raccordo autostradale Avellino Salerno, e più precisamente sotto la galleria del Monte Pergola, nel tratto del comune di Solofra in direzione Salerno, per un incidente stradale che ha visto coinvolta un’autovettura e un camion che trasportava legna. Il bilancio è di due feriti, un uomo e una donna, entrambi trasportati dai sanitari del 118 intervenuti presso l’ospedale Moscati di Avellino per essere sottoposti a cure mediche.

Covid in Campania, 1.415 nuovi positivi

Positivi del giorno: 1.415 (*)

di cui
Asintomatici: 975 (*)
Sintomatici: 440 (*)
* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari

Tamponi molecolari del giorno: 22.197
Tamponi antigenici del giorno: 8.258

​Deceduti: 35 (**)​
Totale deceduti: 6.626

Guariti: 1.889
Totale guariti: 310.521

** 17 deceduti nelle ultime 48 ore, 18 deceduti in precedenza ma registrati ieri

​Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 122
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)
Posti letto di degenza occupati: 1.382

*** Posti letto Covid e Offerta privata.

1 2